Chi può mettere gli shorts?

 L’arrivo dell’estate porta con sé un caldo a dir poco tremendo. Un capo che tutte noi abbiamo nell’armadio sono gli shorts. Alzi la mano chi ha nell’armadio almeno 3 paia di shorts, di jeans, di pizzo o di cottone. Ma attenzione non si possono indossare in tutte le occasioni. I pantaloncini sono da indossare principalmente durante il giorno, nel tempo libero. Sconsigliati per il lavoro a meno che siano per un evento molto casuale, potete indossare una camicia o una giacca per renderli più eleganti. Arrivati a questo punto bisogna darsi ulteriori regole: Chi può indossare gli shorts? Hai paura che il tuo corpo non sia adatto alla lunghezza e forma degli shorts? In questo caso scopriamolo insieme e vediamo qualche outfit per capire al meglio.

Siluette giusta per gli shorts

Nell’ambito della moda niente può essere considerato sbagliato tout court in maniera assoluta. Ma è anche vero che la moda impone determinati canoni di bellezza davvero difficili da raggiungere se Madre Natura non ci ha benedette. Gli shorts sono stati abbandonati nell’armadio nel periodo in cui qualche nome illustre della haute couture riteneva che essi potevano essere indossati solo da modelle altissime.
Falso! Infatti, i pantaloni corti da donna stanno bene a tutte purché impariate a giocare con gli accessori e con le loro lunghezze. In questo modo anche una donna dalle forme tonde e mediterranee può indossare con disinvoltura i suoi shorts apparendo al meglio in qualsiasi occasione.
Quindi alla vostra domanda sul chi può mettere gli shorts vi rispondo ‘tutte noi’. Ma per portarli con classe e attirare gli sguardi positivi dobbiamo capire quali sono quelli che fanno per noi. In seguito, vi indicherò qualche outfit interessante.

Chi può mettere gli shorts? Come scegliere  quelli giusti

Partiamo dalle donne curvy. Innanzitutto, dobbiamo scegliere un tipo di shorts che non ci segna eccessivamente in vita. Infatti, deve rimanere morbido e avere qualche dettaglio particolare o un taglio non comune. Questo ci permetterà di focalizzare l’attenzione di chi ci guarda sui dettagli e sul punto vita, e nascondere un po’ le nostre gambe se queste non ci rendono particolarmente soddisfatte.
Le donne minute non particolarmente alte devono puntare sugli shorts a vota alta e risaltare il più possibile le gambe, in modo da creare l’effetto ottico di gambe lunghissime.
Le donne alte e magre con un fisico da modella possono indossare qualsiasi tipo di shorts. Ma se vogliono spezzare un po’ la lunghezza delle gambe e consigliata una scarpa che copre almeno fino alla caviglia, tipo i tronchetti, stivali da cowboy oppure le scarpe da gladiatore di cui abbiamo già parlato in precedenza.
Per le donne alte e formose invece, bisogna giocare sulle lunghezze e sul materiale. Sarà molto più gradevole un pantaloncino in viscosa o un tessuto leggero e morbido che segna troppo le forme.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.