blank

Chi punta su questo titolo azionario potrebbe raddoppiare il suo investimento nel lungo periodo

Ratti è una società ben inserita nel settore della moda che fornisce tessuti e accessori per uomo e donna. Vista l’attuale configurazione grafica, ci sono le condizioni per un’accelerazione rialzista. Quindi, chi punta su questo titolo azionario potrebbe raddoppiare il suo investimento nel lungo periodo.

Poiché non ci sono analisti che coprono il titolo ci dobbiamo affidare esclusivamente all’analisi grafica e previsionale.

Calcolatore del reddito da investimenti
Calcola in soli 60 secondi quali dovrebbero essere i tuoi risparmi per affrontare una pensione confortevole. Se hai 350.000 € da investire, accedi al Calcolatore del reddito da investimenti e agli aggiornamenti periodici

Scopri di più

Possiamo solo dire che Ratti è caratterizzato da una lunga storia di dividendi distribuiti con ottimi rendimenti, Ad esempio, allo stato attuale il rendimento del suo dividendo è superiore al 5%.

Chi punta su questo titolo azionario potrebbe raddoppiare il suo investimento nel lungo periodo: le indicazioni dell’analisi grafica e previsionale

Ratti  (MIL:RAT ha chiuso la seduta del 12 novembre in rialzo dell’1,53% rispetto alla seduta precedente a quota 3 ,98 euro.

Time frame giornaliero

Dopo il rialzo delle ultime sedute, la chiusura del 12 novembre potrebbe far esplodere al rialzo le quotazioni di Ratti. come si vede dal grafico, infatti, non solo è stato rotto al rialzo un’importante resistenza (3,89 euro, I obiettivo di prezzo), ma i volumi sono stati in aumento. Ci sono, quindi, ottime probabilità che si possano raggiungere gli obiettivi indicati in figura.

Una chiusura giornaliera inferiore a 3,89 euro potrebbe far crollare i prezzi delle azioni Ratti.

ratti

Ratti: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame settimanale

Area 4 euro rappresenta per il titolo un punto di svolta molto importante. Una chiusura superiore a questo livello, infatti, aprirebbe le porte al raggiungimento degli obiettivi indicati in figura dalle linee tratteggiate. In caso di impossibilità di rompere questo livello potremmo assistere a una continuazione del ribasso verso gli obiettivi indicati in figura.

ratti

Ratti: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

La chiusura di novembre potrebbe segnare l’inizio di un cammino esaltante per Ratti. Come si vede dal grafico, infatti, c’è la concreta possibilità che la chiusura mensile sia superiore al primo ostacolo lungo un cammino rialzista che porta in area 8,3 euro. Da notare che, almeno per il momento, il segnale rialzista è supportato anche dal BottomHunter.

Solo una chiusura mensile inferiore a 3,56 euro farebbe precipitare al ribasso le quotazioni verso gli obiettivi indicati in figura.

Quindi, chi punta su questo titolo azionario potrebbe raddoppiare il suo investimento nel lungo periodo

ratti

Ratti: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

Attesa una prova di forza sui mercati per evitare un ulteriore ritracciamento

Consigliati per te