Chi possiede un piccolo giardino non può rinunciare a questi alberi dai fiori affascinanti

Le norme comunali e locali vincolano distanze ed altezze che deve avere la vegetazione di ogni singolo spazio verde tra i vicini di casa. Chi non dispone di grandi metrature per attrezzare un giardino, spesso abbandona l’idea di piantare alberi. Di fatto esistono delle regole che non permettono di avere alberi troppo alti attaccati al confine di proprietà. Quindi si pensa che l’unica opzione sia avere solo piante e piccole siepi, ma di certo non è la stessa cosa. Quando si progetta un’area verde è importante valutare lo spazio in altezza, il clima ed il terreno per scegliere gli alberi giusti.

Chi possiede un piccolo giardino non può rinunciare a questi alberi dai fiori affascinanti, perché basta non scegliere quelli troppo alti e grandi

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Fraxinus Ornus o Frassino da manna

Denominato anche Orno o Oriniello, famoso per la manna, ovvero la linfa estratta dalla sua corteccia, usata in cucina, dalle molteplici proprietà terapeutiche. Diffuso in Europa ed Asia, questo fantastico albero può raggiungere 10 metri di altezza. Ha una forma slanciata, i suoi fiori sbocciano in primavera e sono di colore bianco e giallo, a forma di pannocchie molto piccole, e ricoprono completamente l’albero.

Prunus

La specie “Kanzan” è il ciliegio giapponese da fiore spettacolare, citato anche in diverse poesie. Arriva a circa 8 metri e fiorisce abbondantemente in primavera, lasciando tutti a bocca aperta per i colorati fiori, rosa nel caso del ciliegio.

Biancospino

È un piccolo albero da giardino, visto che raggiunge circa 6 metri, ideale per spazi non troppo vasti. Sono ornamentali perché, nonostante i rami spinosi, i suoi fiori bianchi e frutti rossi decorano l’ambiente esterno magistralmente, durante tutto l’anno, ad alternanza.

Amelanchier

Un albero adulto raggiunge solo 3 metri d’altezza, ma riesce a trasmettere eleganza e raffinatezza. Le foglie in autunno cambiano colore e diventano gialle e rosse, i fiori profumati sono bianco candido. In estate regala dei frutti, bacche piccole commestibili simili al mirtillo.

Quindi chi possiede un piccolo giardino non può rinunciare a questi alberi dai fiori affascinanti per godere della loro bellezza.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te