Chi possiede un iPhone può sapere dove si trovano amici e gadget dello smartphone

I passi in avanti che ha fatto la tecnologia a volte spaventano un pochino. Forse perché non siamo abituati o forse perché un tempo pensavamo fosse impossibile questo progresso. Ma sono sempre di più le cose che pensavamo irrealizzabili e che oggi invece sono realtà. E chi possiede un iPhone può sapere dove si trovano amici e gadget dello smartphone.

Tecnologia e progresso, quindi, vanno avanti. Ad esempio guidare una macchina completamente elettrica anni fa sembrava una cosa impossibile, oggi invece è normale. Il semplice cellulare sembrava una cosa irraggiungibile e per pochi, oggi tutti hanno uno smartphone connesso ad Internet. Le banche online, i servizi pubblici anche si trasformano e diventano digitali. Insomma un bel passo in avanti. Ma c’è di più.

Chi possiede un iPhone può sapere dove si trovano amici e gadget dello smartphone

Apple, infatti, ha inserito di default sul proprio iPhone l’applicazione “Dov’è”. Già il nome la dice lunga sulla sua funzione. Infatti quest’applicazione permette di trovare su una mappa persone, oggetti e dispositivi.

Ad esempio abbiamo le cuffie AirPods con cui ascoltiamo la musica. Può succedere, però, che una mattina non le troviamo, e non ci ricordiamo dove sono. Basterà aver collegato le nostre cuffie all’applicazione, cercarle e il nostro iPhone ci dirà dove sono. Magari le abbiamo lasciate a casa di un amico. Applicazione molto utile, soprattutto quando si è di fretta. Stessa cosa vale, ad esempio, se abbiamo un computer Mac, ma anche se abbiamo uno smartwatch Apple. Comoda anche per le chiavi di casa o altri oggetti che non troviamo. Infatti, grazie agli AirTag possiamo sapere la posizione anche di alcuni oggetti. Ad esempio la nostra borsa, lo zaino o le chiavi di casa. L’importante è aver collegato l’AirTag al telefono.

Tutto questo è possibile espanderlo anche alle persone. Ovvero all’iPhone di un’altra persona. Infatti, è possibile condividere la propria posizione con un’altra persona, che in questo modo sa dove ci troviamo e viceversa.

Questa applicazione è molto utile anche quando smarriamo il telefono. Infatti, tramite quest’applicazione, possiamo risalire alla location del nostro iPhone. Che spesso localizziamo in qualche altra parte d’Italia o del Mondo perché ci è stato rubato. Ma almeno così sappiamo dov’è.

Ed ecco che in questo modo possiamo sapere facilmente dove abbiamo lasciato i nostri oggetti, dove si trova il nostro telefono, se qualcuno lo ha rubato e infine possiamo anche sapere dove si trovano i nostri amici o familiari.

Approfondimento

Attenzione a questo pericoloso messaggio che sta arrivando sugli smartphone di molte persone

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te