Chi possiede questi alberi nel proprio giardino dovrebbe ritenersi fortunato 

Esistono cortecce ricche di sostanze benefiche da trasformare in infuso e piante in grado di attenuare gli effetti dell’inquinamento. È quanto vuole spiegare la Redazione di ProiezionidiBorsa in questa mini-guida sugli alberi più benefici e sostenibili per l’ambiente. Chi possiede questi alberi nel proprio giardino dovrebbe ritenersi fortunato per la qualità dell’aria che respira o per la salubrità dei loro frutti. Ecco una lista degli alberi migliori per il benessere dell’ambiente e per quello dell’uomo.

Abete rosso

Questo è un albero che ricorda nella forma un comune pino, dalla chioma folta e imponente. In molti non lo sanno ma l’abete rosso è un arbusto il cui legno, trasformato in infuso, regala forza e vigore. Si tratta di una sorta di antistress per natura, perfetto da avere in giardino.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Tiglio

I fiori di quest’albero sono perfetti da trasformare in un infuso calmante. Non solo si tratta di un albero dalla chioma possente e che regala una piacevole freschezza durante l’estate; il tiglio, infatti, produce dei fiori che sono anche perfetti da impiegare durante un rilassante bagno in vasca. Magari insieme a dei sali da bagno rigorosamente preparati a casa e come la Redazione spiega in quest’altro precedente articolo.

Betulla

Chi possiede questi alberi nel proprio giardino dovrebbe ritenersi fortunato per la grande quantità di benefici che essi apportano alla salute. La betulla, ad esempio, svolge un’importante azione purificatrice dell’aria circostante, riuscendo ad assorbire grandi quantità di C02.

Castagno

In molti possiedono un albero di castano nella corte che circonda la propria abitazione. Queste persone sono particolarmente avvantaggiate, perché i frutti dell’albero consentono di assumere una gran quantità di triptofano e di migliorare umore e qualità della vita.

Quercia

Alcune varietà di quercia sono un vero toccasana per la salute. La quercia Vallonea, ad esempio, emette delle resine che vengono liberate in parte in aria. Quando l’uomo inala tali resine, l’effetto è immediatamente rilassante ed energizzante nello stesso tempo.

Il contatto con la natura

Tutti questi sono solo alcuni degli alberi amici dell’ambiente e dell’uomo. Chi vanta la loro presenza nel proprio giardino ha la fortuna di poter beneficiare di tutta la loro salubrità e della qualità dell’aria respirata.

Per chi non avesse questa fortuna, una buona idea è quella di cercare percorsi della natura ricchi della presenza di queste specie vegetali. Una bella camminata nel verde è ristorativa ed estremamente energizzante!

Consigliati per te