Chi possiede queste razze di cane deve assolutamente fare questa cosa per la salute del cucciolo

Quella di cui ora parleremo sarà un’operazione molto importante da fare. Infatti chi possiede queste razze di cane deve assolutamente fare questa cosa per la salute del cucciolo. Il cane è il nostro migliore amico e nessuno vorrebbe mai vederlo soffrire o stare male. Per questo motivo è importante prendersene cura nel modo giusto, anche se a volte può risultare difficoltoso farlo. Quindi prestiamo attenzione e vediamo un po’ cosa fare.

Le razze di cane

Ci sono alcune razze di cane che sono molto più delicate rispetto ad altre. Soprattutto quelle di razza pura, non i meticci che invece sono molti più resistenti. Comunque chi possiede queste razze di cane deve assolutamente fare questa cosa per la salute del cucciolo. Le razze Maltese, Barboncino, Barboncino Toy, Shih tzu e York shire hanno infatti le orecchie molto sensibili.

Questi cani devono avere le orecchie sempre molto pulite, ma soprattutto vanno strappati i peli che crescono al loro interno. Ovviamente non è una pratica facile da fare, soprattutto all’inizio, poiché fa male al cane. Quindi sarebbe bene rivolgersi ad un professionista della toelettatura o al veterinario.

Strappare i peli delle orecchie

Dunque per strappare i peli delle orecchie al cane viene utilizzata una polvere al magnesio. Questo ha un effetto elettrizzante sul pelo e lo rende più debole. Il magnesio asciuga anche l’umido che si trova nell’orecchio, rendendo lo strappo più dolce. Ora sarà necessario prendere delle pinze e strappare via i peli all’interno delle orecchie. È possibile anche usare le mani con i guanti.

Una volta rimossi i peli, allora sarà possibile procedere alla pulizia delle orecchie. Si consiglia di ripetere questa operazione 1 volta al mese. L’inizio sarà un po’ traumatico per il cane, ma dopo si abituerà a questa pratica.

 

Approfondimento

Le 3 razze di cani che non puzzano da tenere in casa.

Consigliati per te