Chi percepisce il reddito di cittadinanza può chiedere il bonus affitto 2020?

Recenti misure governative prevedono l’erogazione di sussidi, ma se già si percepisce il reddito di cittadinanza si può chiedere anche il bonus affitto 2020?

L’aiuto economico che l’Inps provvede ad erogare ai beneficiari del RdC può assommarsi a quello di cui fruiscono i destinatari del bonus affitto? Un ammortizzatore esclude l’altro o i contribuenti in condizione di comprovata precarietà finanziaria possono avanzarne richiesta?

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Del resto, quanti si domandano se chi percepisce il reddito di cittadinanza può chiedere il bonus affitto 2020 non hanno forse redditi bassi? Chi formulerebbe richiesta di un supporto governativo se non appartenesse alle fasce economicamente più deboli della popolazione.

I beneficiari del RdC ricevono mensilmente un assegno dall’Inps perché dal loro Isee si desume con evidenza  un reddito complessivo assai modesto. A ciò si aggiungano le spese legate al canone di locazione che rappresentano una delle voci più onerose del bilancio familiare.

Il bonus affitto 2020

Fortemente voluto dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, il bonus affitto 2020 raggiungerà i nuclei familiari alle prese con difficoltà finanziarie. Ogni tre mesi i Comuni dovranno individuare, da graduatorie costantemente aggiornate, le famiglie a cui destinare l’agevolazione economica. La Legge di Bilancio 2020 prevede difatti che i nuclei familiari che presenteranno richiesta riceveranno un aiuto per fronteggiare le spese di locazione.

Chi percepisce il reddito di cittadinanza può chiedere il bonus affitto 2020?

I beneficiari del reddito di cittadinanza possono avere acceso anche al sostegno economico per pagare il canone di fitto. Il sussidio governativo risulta pertanto cumulabile con il bonus affitto 2020 per cui ai titolari del RdC non resta che formulare apposita domanda. I

chiarimenti in merito alla compatibilità dei due ammortizzatori giungono dal Ministero del Lavoro e sciolgono dubbi inerenti alla cumulabilità dei benefici. Nel Decreto Legge 4/2019 non compare difatti alcun riferimento che implichi l’esclusione dei percettori del RdC dalla fruizione del bonus affitto..

Consigliati per te