Chi ha più di cinquant’anni dovrebbe evitare questi cibi per non affaticare il corpo e dimagrire

I cinquant’anni, si sa, sono un’età meravigliosa. Grazie all’innalzamento della vita media delle persone e della qualità di essa, la proverbiale “mezza età” è diventata ormai una nuova primavera per tantissime persone. Su ProiezionidiBorsa spesso gli Esperti della Redazione si occupano di consigli e idee per i neo-cinquantenni o, comunque, per chi vuole restare sempre in forma.

Molti Lettori, infatti, sono sempre curiosi di scoprire novità, curiosità e trucchetti per rimanere giovani e in salute. Nell’articolo di oggi, l’argomento affronta una tematica interessante per chi ha più di cinquant’anni: dovrebbe evitare questi cibi per non affaticare il corpo e dimagrire.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Consultare uno specialista

Come sempre, la Redazione ricorda l’importanza di consultare il proprio medico. Non si dovrebbe mai prendere iniziative quando si parla di salute, e in modo particolare superati i cinquant’anni diventa importantissimo mantenere un contatto costante con gli specialisti giusti. Questo, già di per sé, è il miglior consiglio per chi vuole curarsi al meglio. E rimanere sempre in salute.

Detto questo, è il momento di esplorare una serie di alimenti che andrebbero evitati superati i cinquant’anni. Questi consigli generali sono validi soprattutto per le signore. Ma possono adattarsi anche agli uomini. La regola numero uno è evitare i cibi spazzatura. Gli alimenti processati, soprattutto, e quelli che possiedono valori nutrizionali bassi.

Alimenti nemici della salute

Lo zucchero è un grande nemico della salute quando assunto in quantità sbagliate. Anche i prodotti cosiddetti “light” possono essere ingannevoli: yogurt, barrette, succhi di frutta… Meglio prediligere altri alimenti.

Un altro cliché da infrangere riguarda le gallette e i cereali soffiati. Contengono troppe calorie, un indice glicemico alto e poche qualità nutrizionali.

Tra gli alimenti processati ce ne sono due tipi che vanno evitati assolutamente. Ovvero quelli in cui sono presenti grassi idrogenati e la carne con aggiunta di nitriti e nitrati.

Già altre volte su ProiezionidiBorsa si è parlato dei pericolosi grassi trans. In più, quegli additivi nelle carni possono diventare cancerogeni una volta mangiati. Vanno messi al bando anche i prodotti da forno, la margarina e gli alimenti affumicati: chi ha più di cinquant’anni dovrebbe evitare questi cibi per non affaticare il corpo e dimagrire.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te