blank

Chi desidera una fioritura colorata e abbondante sino alla fine dell’estate non può rinunciare a questa pianta decorativa facile da coltivare

Le varietà e le specie di piante che possiamo coltivare nel nostro giardino o sui nostri balconi sono davvero tantissime. Noi di ProiezionidiBorsa cerchiamo sempre di dare nuove opzioni ai nostri Lettori, così da poter creare il proprio Eden personale. Oggi vogliamo parlare di una varietà di pianta da fiore originaria dell’America Meridionale, ma che in poco tempo ha conquistato l’Europa. Infatti, chi desidera una fioritura colorata e abbondante sino alla fine dell’estate non può rinunciare a questa pianta decorativa facile da coltivare.

La Canna Indica

La Canna Indica è una pianta perenne, coltivata da millenni sia per la sua bellezza che per il suo sapore. Infatti, il midollo contenuto nel fusto viene utilizzato per ottenere l’amido. Originariamente, questa specie può raggiungere dimensioni davvero impressionanti arrivando a un’altezza massima di 250 cm. Nel corso del tempo però, gli agricoltori hanno creato varietà diverse e in vendita generalmente ne troviamo che non superano i 170 cm. Va da sé quindi, che la Canna Indica può aiutare a riempire ampie zone del giardino in pochissimo tempo. Però, esistono anche varietà nane per chi desidera coltivarla in vaso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Per quanto riguarda i fiori, questi cominciano a sbocciare in cima al fusto alla fine della primavera. Generalmente hanno colori che vanno dal rosso all’arancio, ma ne esistono anche di gialle e striate. Poi gradualmente appaiono altri fiori su i lati sino alla fine dell’estate.

Chi desidera una fioritura colorata e abbondante sino alla fine dell’estate non può rinunciare a questa pianta decorativa facile da coltivare

La Canna Indica non ha bisogno di particolari cure, dobbiamo solo fare attenzione a un fatto. Questa pianta è particolarmente amante della luce, dovremmo quindi evitare di posizionarla in luoghi troppo ombreggiati. Allo stesso tempo però, il sole diretto non giova alla formazione dei fiori. Dobbiamo infatti considerare che, essendo una pianta tropicale, e abituata ha un’umidità maggiore di quella presente lungo lo stivale. Per questo, si consigliano innaffiature frequenti e dovremmo anche proteggerla in caso di gelate.

Un’altra pianta che è in grado di dare grandi soddisfazioni grazie ai suoi fiori che sembrano dei gelati alla panna è proprio questa.

Consigliati per te