Chi cucina la cernia così si assicurerà un piatto delicatissimo e ricco di vitamina B

A tavola, il pesce si rivela uno degli alleati più preziosi per la salute. Non solo ha una carne generalmente gustosa, ma è anche fonte di elementi essenziali per l’organismo. In effetti, avevamo già visto come anche il pesce nostrano fosse ricco di nutrienti per cuore, ossa e muscoli.

Le ricette a base di questo alimento sono davvero molte e alcune come l’insalata di mare o il celebre caciucco finiscono regolarmente sui tavoli dei ristoranti.

Per dare vita a un piatto di pesce buono e salutare, però, non dobbiamo per forza uscire a cena. Anche noi, comodamente da casa, possiamo realizzare una pietanza appetitosa e succulenta.

La protagonista della ricetta di oggi sarà niente meno che sua maestà la cernia. Un pesce dalle ottime proprietà nutritive che dovremmo consumare più spesso durante i pasti. Vediamo come realizzare il nostro piatto in pochissimi passaggi.

Chi cucina la cernia così si assicurerà un piatto delicatissimo e ricco di vitamina B

La ricetta di quest’oggi sono dei deliziosi filetti di pesce alla griglia con salsa teriyaki. Chi cucina la cernia così si assicurerà un piatto delicatissimo e ricco di vitamina B. Per 2 porzioni avremo bisogno di:

  • 2 filetti di cernia;
  • un cucchiaio di salsa teriyaki;
  • due spicchi di limone;
  • mezzo cucchiaino di aglio tritato;
  • erbe aromatiche a piacere.

Ci procuriamo una ciotola in cui metteremo l’aglio tritato e la salsa teriyaki, l’intingolo a base di soia e altro tipico della cucina giapponese.

Dopo avere mescolato per bene i due ingredienti, ungiamo una teglia. Distribuiamo la marinatura teriyaki su entrambi i lati dei filetti, quindi adagiamo la trota sulla pirofila.

Sistemiamo tutto per circa 15 minuti in frigorifero, in attesa che il condimento insaporisca per bene il pesce. Nel frattempo scaldiamo la griglia. Se non abbiamo la carbonella possiamo utilizzare anche quella elettrica.

Una volta pronta, vi sistemiamo sopra i filetti di cernia e li facciamo cuocere per circa 10 minuti. Quando avremo cotto uniformemente la carne su tutti i lati, potremo tirarla giù.

Per finire, insaporiamo i filetti col succo di limone e le erbe aromatiche che abbiamo scelto. Ora possiamo finalmente impiattare il nostro delizioso piatto a base di pesce.

I benefici di un pesce eccezionale

La carne della cernia non è solo prelibata, ma anche fonte importante di diversi nutrienti. Apporta un’ottima quantità di proteine e grassi buoni.

È poi ricca di vitamina B, in particolare B6 e B12, che favorisce il buon funzionamento del metabolismo. Infine, contiene buoni livelli di potassio, selenio e fosforo, minerali indispensabili per la salute cardiaca e di muscoli, reni, ossa e denti. Occhio, però, ai livelli di colesterolo, di certo non indifferenti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te