Trasforma la tua MT4 in uno strumento professionale grazie a MQL Suite, apri un conto reale con INFINOX - Scopri di più

Chi cerca un crash a Wall Street non lo troverà per molto tempo ancora: le attese per il 20 settembre

La nostra view di lungo termine è al seguente:

il rialzo fra alti e bassi(non vediamo ritracciamenti superiori al 12%) continuerà fino all’ultimo trimestre 2019/  il primo trimestre del 2020 e proiettiamo ulteriori rialzi per quest mercati almeno del 20% fino a queste date Ad esempio S&P 500 a 3.600.

Come scritto nel nostro Ebook 120 anni a Wall Street Edizioni Proiezionidiborsa  pubblicato nel 2007, nella prima decade dell’anno 2009 doveva scadere un ciclo trentennale con l’inizio di un rialzo stellare sui mercati americani.

Ieri, i principali Indici americani hanno chiuso  come segue:

Dow Jones  +0,61% a 26.405

S&P 500  +0,13% a 2.907

Nasdaq C.  -0,08% a 7.950

A che punto siamo di breve?

Il trend di breve è rialzista, quello di medio e lungo è sempre rialzista.

Ci sono pericoli all’orizzonte?

Al momento non vediamo pericoli di medio termine, ma se questi si presenteranno, la nostra strategia sarà quella di accodarsi al nuovo movimento.

Ecco i dati economici che verranno pubblicati  prima e dopo le aperture odierne dei mercati americani:

14:30   USD Richieste di disoccupazione continua 1.705K 1.696K
14:30   USD Richieste iniziali di sussidi di disoccupazione 210K 204K
14:30   USD Media delle richieste sussidio di disoccupazione di 4 settimane 208,00K
14:30   USD Indice di produzione della Fed di Filadelfia (Set) 17,0 11,9
14:30   USD Indice delle condizioni dell’economia della Reserve Bank di Philadelphia (Set) 38,8
14:30   USD Indice CAPEX Philly Fed (Set) 27,10
14:30   USD Occupazione Philly Fed (Set) 14,3
14:30   USD Nuovi Ordinativi Philly Fed (Set) 9,9
14:30   USD Rilevazione dei prezzi pagati della Philly Fed (Set) 55,00
14:30   CAD Variazione dell’occupazione non agricola (ADP) 11,6K
15:00   ZAR Annuncio del tasso di interesse (Set) 6,50% 6,50%
15:00   ZAR Tasso privilegiato d’interesse (Set) 10,00% 10,00%
16:00   USD Vendite di abitazioni esistenti (Ago) 5,35M 5,34M
16:00   USD Vendita di case esistenti (Mensile) (Ago) 0,3% -0,7%
16:00   EUR Fiducia dei consumatori (Set)   -2,0 -1,9
16:30   USD Immagazzinamento di Gas Naturale 84B 69B

Lungo Termine

Mappa annuale di previsione

In rosso la previsione annuale su scala settimanale

In blu il grafico delle quotazioni su scala settimanale alla chiusura del 14  settembre

Quali sono i valori da monitorare?
Cosa attendere per la settimana del 17 settembre?

Legenda

Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

Dow Jones

1 25.990

2 25.800

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno versi area 25.990 pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Proiezioni di prezzo per la settimana

area di minimo  25.977/26.096

area di massimo 26.388/26.503

Nasdaq C.

1 8.102

7.993

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile  un ritorno verso area 7.993 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Proiezioni di prezzo per la settimana

area di minimo non definibile con elevate probabilità

area di massimo non definibile con elevate probabilità

S&P 500

1 2.899

2 2.870

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 2.899  pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Proiezioni di prezzo per la settimana

area di minimo  2.885/2.900

area di massimo  2.927/2.944

Cosa farà cambiare le nostre proiezioni?

La variazione del trend.

Quale scenario quindi?

Per una continuazione duratura del rialzo dei mercati, diventa fondamentale assistere a chiusure giornaliere e poi settimanali superiori a 1 come sopra.

Oggi cosa accadrà sui mercati americani?

Per la giornata odierna è prevista una fase rialzista.

Come comportarsi quindi?

Poichè non va dato mai nulla di scontato, è ideale regolarsi e farsi portare”per mano” con i dati di Hit The Target che evidenziamo più avanti.

Proiezioni di prezzo per il  20 settembre

Dow Jones

area di minimo  26.370/26.405

area di massimo  26.455/26.509

Nasdaq C.

area di minimo non definibile con elevate probabilità

area di massimo non definibile con elevate probabilità

S&P 500

area di minimo non definibile con elevate probabilità

area di massimo non definibile con elevate probabilità

Come capire la direzione che prenderanno questi mercati nelle prossime ore?

Basta monitorare i valori di Hit The Target per mantenere il polso della situazione:

Valori per il  20  settembre

Dow Jones

26.290

26.100
Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 26.290  pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Nasdaq C.

1 8.038

2 7.999

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 7.999  pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

S&P 500

1 2.903

2.893

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 2.903  pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

1 e 2 inoltre sono valori che in intraday possono rappresentare primari supporti e resistenze ed obiettivi di ribassi/rialzi e/o punti da dove inizia un rialzo/ribasso.

Come al solito si procederà per step.

Chi cerca un crash a Wall Street non lo troverà per molto tempo ancora: le attese per il 20 settembre ultima modifica: 2018-09-20T11:05:56+00:00 da Gerardo Marciano
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

XTB Trading


Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.