Chi ama questo frutto non può non provarlo in versione estiva ed ipoglicemica

In estate con il caldo forte, dopo lo sport, il mare o anche dopo una passeggiata all’aria aperta, si cerca sempre il modo di rinfrescarsi. Poter godere di qualcosa che possa raffrescarci, anche solo per un attimo, e riprenderci da tutto quel calore subito fuori di casa.

Un modo per superare tutto questo c’è e chi ama questo frutto non può non provarlo in versione estiva ed ipoglicemica.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Una bevanda rinfrescante estiva che tutti possono provare

L’ingrediente principale di questa bevanda che è a tutti gli effetti un frullato dolce, vellutato e senza zucchero è il fico, ricco di vitamine e di proprietà lassative e antinfiammatorie. In commercio ci sono molte varietà di fico e le più comuni sono quello bianco e quello rosso.

Quello bianco è molto dolce e morbido a differenza di quello rosso. Quindi in base a quelli che potranno essere acquistati, cambierà leggermente il gusto, ma il risultato è davvero straordinario.

Il frullato non ha bisogno di alcuna aggiunta di zucchero in quanto sia il fico e sia l’altro ingrediente, il latte di mandorla, sono alimenti già dolci. Inoltre con l’aggiunta di una spolverata di cannella si potranno contenere gli sbalzi glicemici, in quanto riduce l’assorbimento degli zuccheri.

A questa ricetta sotto riportata si possono aggiungere altri ingredienti. Ad esempio. per una ricetta ancora più golosa si potrà aggiungere il cacao amaro in polvere.

Inoltre si possono sperimentare altre ricette simili e fresche ad esempio per equilibrare la dieta con frutta e verdura preparando gustosi smoothies.

Ingredienti

  •  3 o 5 (dipende dalla dimensione) fichi maturi bianchi o rossi
  • 200 ml di latte di mandorla
  • cannella in polvere nel quantitativo a piacere
  • 3 cubetti di ghiaccio

Chi ama questo frutto non può non provarlo in versione estiva ed ipoglicemica

Procedimento

Prendere i fichi, lavarli, togliere la buccia esterna e tagliarli a tocchetti e riporli da parte in una ciotola. Prendere il ghiaccio e iniziare a tritarlo nel frullatore o mixer.

Successivamente inserire i tocchetti di fichi, la cannella ed infine il latte di mandorla. Frullare tutto fino a quando non si otterrà un risultato cremoso e denso.

In base ai propri gusti, si può aggiungere altro latte se si preferisce il frullato più lento e meno denso, in modo da poterlo bere con la cannuccia. Oppure se si preferisce più denso basterà aggiungere un fico in più.

Il frullato è pronto è può essere gustato subito guarnito con una fettina di fico sul bordo del bicchiere.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te