Chi ama o cucina la pizza a casa deve assolutamente sapere questa importantissima cosa

Nel Mondo ci sono due tipologie di persone. C’è, infatti, chi vive la propria vita facendosela passare davanti e chi cerca di capire qualcosa. Il filosofo direbbe “capire la natura delle cose”, la propria essenza e ragion d’essere.

Attenzione, però, non vogliamo riferirci solo a grandi questioni esistenziali. Parliamo anche della vita di tutti i giorni, delle nostre azioni più comuni così come della nostra cultura. E, in Italia, sappiamo bene che cultura e gastronomia sono estremamente legate. E, ancora, in Italia quando pensiamo alla gastronomia, non possiamo non pensare alla pizza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe

Sì, proprio di quel regalo di uno chef napoletano alla nostra carissima Regina. Tanto cara da aver dato il nome alla pizza più conosciuta e diffusa nel mondo, la Margherita. Con l’arrivo del lockdown, però, in molti si sono cimentati nella preparazione della pizza a casa. E hanno scoperto che non è proprio facile farla bene.

Infatti, Noi di ProiezionidiBorsa abbiamo dato qualche consiglio per preparare la pizza al meglio proprio in questo articolo. Inoltre, chi ama o cucina la pizza a casa deve assolutamente sapere questa importantissima cosa.

Radici lontanissime

Anche se parlare di identità e di orgoglio è sempre un tema delicato, noi italiani almeno di una cosa possiamo essere fieri. Gli archeologi hanno, infatti, dimostrato che la pizza è davvero italiana. Addirittura, sarebbe un popolo pre-romano ad averla inventata. Stiamo parlando degli Etruschi, popolo meraviglioso e affascinante che visse nei territori della moderna Toscana Meridionale. La loro lingua è purtroppo ancora criptica per noi, ma per fortuna dei cronisti Romani ci hanno tramandato una tradizione.

Sembra, infatti, che in principio la pizza fosse la “pinsa” (alimento che esiste tutt’ora nella Capitale). Ora, questo sostantivo deriverebbe dal verbo “pinsare”, che vuol dire schiacciare e pestare. Naturalmente, si pensa che sia la forma di questo cibo ad aver suggerito questo nome.

Ecco perché chi ama o cucina la pizza a casa deve assolutamente sapere questa importantissima cosa.

Consigliati per te