Che stile dare al proprio giardino scegliendo una di queste tendenze del momento

Lo stile è l’insieme di più elementi che acquistano un valore unitario, determinando una tendenza. I nuovi trend in fatto di arredamento del giardino vogliono un richiamo a materiali e colori della natura. La Redazione di ProiezionidiBorsa intende fornire ai Lettori una guida su tutte le tendenze di arredamento del giardino oggi ricorrenti. È possibile passare dallo stile scandinavo, a quello industriale, passando poi per il boho chic. Ecco che stile dare al proprio giardino scegliendo uno di queste tendenze del momento.

Stile scandinavo

Indubbiamente uno degli stili dominanti, negli ultimi tempi, sia all’interno che all’esterno dell’abitazione. Lo stile scandinavo è molto vicino al minimalismo e richiama le atmosfere dei paesi nordici. Per un giardino in stile scandinavo consigliamo l’essenza in legno (principalmente olmo e teak) e materiali come la plastica scura, il metallo o il rattan. Fondamentale sarà la cura di piccoli arbusti e siepi ornamentali e l’utilizzo di tanti cuscini o lampade soffuse.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Boho chic

Lo stile boho chic rappresenta un po’ una specificazione di quello hippy. Questa tendenza predilige l’utilizzo di tanti colori e di materiali che puntano molto alla comodità. Grandi cuscini su cui sedere, tappeti colorati e l’utilizzo di tende rendono il giardino perfettamente in stile boho. Come piante, invece, consigliamo di prediligere le piante grasse e alberi in fiore.

Giardino zen

La Redazione aveva illustrato come avere un giardino zen da tavolo in questo articolo. Ma avere un grande spazio verde in stile zen richiede molte più attenzioni. L’acqua dovrebbe prevalere e il richiamo a rocce e a materiali della natura non dovrebbe assolutamente mancare. Consigliamo di seminare piccole statue e piante grasse per il giardino e di usare la ghiaia bianca per conferire un certo senso di benessere.

Stile mediterraneo

La guida su che stile dare al proprio giardino scegliendo una di queste tendenze del momento prosegue con lo stile mediterraneo. Questo è uno degli stili più diffusi, caratterizzati dall’utilizzo di piante e fiori colorati, alberi di frutta e prati curati. In questa tipologia di giardino esistono anche tante piante aromatiche che, oltre a profumare il giardino, arricchiscono di sapore le pietanze culinarie.

Cosa aspettare per il 2021

Sembra diffusa la volontà di utilizzare tinte forti e accese per il proprio giardino per la prossima estate. Tra questi il rosso corallo, il verde salvia o il giallo acceso. Tra i materiali sembrano primeggiare lino, cotone e rattan. E, per il 2021 spunta lo stile costiero, che riesce a fondere perfettamente legno, righe, accessori marini e colori come il bianco o il blu.

Le idee non mancano, non resta che scegliere che stile dare al proprio giardino scegliendo una di queste tendenze del momento.

Consigliati per te