Che impatto avrà su BPER Banca il successo della OPS di Intesa su UBI Banca?

Che impatto avrà su BPER Banca il successo della OPS di Intesa su UBI Banca?

Sappiamo che una delle condizioni imposte dall’Antitrust per dare il via libera alla OPS era quella di cedere 532 di UBI Banca a BPER Banca. Dell’impatto sui clienti dovuto a questa vendita “forzata” ce ne siamo occupati già in un precedente articolo.

Con l’articolo di oggi il nostro Ufficio Analisi ha studiato i possibili scenari borsistici per BPER Banca per i prossimi mesi.

Secondo gli analisti il futuro di BPER Banca sarà molto roseo. Il consenso medio è Outperform con una sottovalutazione media di oltre il 40%.

Che impatto avrà su BPER Banca il successo della OPS di Intesa su UBI Banca? La parola all’analisi grafica e previsionale

BPER Banca  (MIL:BPE) ha chiuso la seduta del  31 luglio a quota 2,132€ in ribsso del 4,27% rispetto alla seduta precedente.

Time frame giornaliero

Le ultime sette sedute di Borsa sono state devastanti per il titolo che ha visto le quotazioni scendere da are 2,65€ ai livelli attuali con una perdita di circa il 20%. Al momento, quindi, non ci sono ostacoli lungo il cammino che porta al II° obiettivo di prezzo in area 1,9716€. Questo potrebbe un livello interessante per entrare al rialzo, purché si metta lo stop nel caso di chiusure giornaliere inferiori al livello stesso. In caso contrario le quotazioni continuerebbero a scendere fino al III° obiettivo di prezzo in area 1,6111€ dove le probabilità sarebbero a favore di una ripresa rialzista.

BPER Banca

BPER Banca: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero (linea tratteggiata). La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Time frame settimanale

La proiezione in corso, dopo due settimane tutte al ribasso, è ribassista ed è molto vicina al I° obiettivo di prezzo in area 2,0873€. Qualora questo livello dovesse resistere alla pressione ribassista in chiusura di settimana potremmo assistere a un’inversione di tendenza.  In caso contrario la discesa potrebbe continuare verso area 1,4817€ (II° obiettivo di prezzo) e successivamente verso area 0,8761€ (III° obiettivo di prezzo).

bper banca

BPER Banca: : proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter che quando è uguale a 1 indica che il minimo, sul time frame considerato, è stato segnato.

Time frame mensile

Anche se la tendenza è ribassista, per il terzo mese consecutivo il supporto in area 1,97€ ha retto in chiusura di time frame. Questo vuol dire che potremmo essere vicini a una svolta rialzista. Da notare che area 1,97€ è ugualmente importante anche per il giornaliero e settimanale. Potremmo ipotizzare uno scenario che  vede una discesa fino fino in area 1,97€ durante il mese di agosto prima di una ripartenza al rialzo.

In caso contrario le quotazioni di BPER Banca potrebbero scendere fino in area 0,61€.

Conclusione: il successo della OPS di Intesa Sanpaolo su UBI Banca ha provocato una brusca frenata di BPER Banca. Quasi come se la banca fosse stata penalizzata per l’obbligo di comprare gli sportelli UBI Banca. Per il futuro, però, potremmo essere vicini a una svolta rialzista.

bper banca

BPER Banca: : proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter che quando è uguale a 1 indica che il minimo, sul time frame considerato, è stato segnato.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te