Che imbarazzo le mani sudate ma con questo rimedio naturalissimo potremo tornare a stringerle senza paura

Un gesto che per tanto tempo, per forza di cose abbiamo evitato, è sicuramente la stretta di mano.

La pandemia, infatti, ci ha costretti a rivedere tantissime delle nostre abitudini di vita in ragione del contenimento del contagio.

Uno dei primissimi consigli che ci è stato impartito per evitare la diffusione del Covid 19 è stata proprio la cura per l’igiene delle mani.

Nessuna stretta di mano, evitare il contatto con superfici potenzialmente contaminate, evitare il contatto con bocca, naso e occhi.

Se per molti questo è stato un passaggio anche sofferto, per tanti altri invece è stato quasi un sollievo.

Ci riferiamo a quanti, purtroppo si ritrovano, sia d’estate che d’inverno e per le più disparate ragioni, con le mani umide di sudore.

Una circostanza che può creare notevole disagio non soltanto in occasioni importanti, ma anche nel caso in cui se ne soffra in silenzio.

Le possibili cause

Insomma, che imbarazzo le mani sudate; ma scopriremo proprio in questo articolo una naturalissima ed efficace soluzione.

Ora scopriamo, invece, quali possono essere le possibili cause di questo fastidio.

Tenendo conto che, in alcuni soggetti, questa caratteristica può essere semplicemente ereditaria, la prima causa delle mani sudate sarebbe di natura strettamente emotiva e/o psicogena.

In soggetti particolarmente ansiosi, emotivi e introversi, soprattutto di fronte a piccoli o grandi prove, accade piuttosto di frequente.

La seconda causa, invece, sarebbe di natura biologica e ormonale.

In determinate condizioni di stress, infatti, il possibile rilascio di alcuni ormoni potrebbe interferire con i meccanismi di termoregolazione corporea.

Lo stesso avverrebbe con l’assunzione di determinati farmaci o in presenza di patologie a carico della tiroide o, ad esempio, il diabete.

Infine, anche il consumo di determinati cibi, in particolar modo quelli “stimolanti” come il peperoncino o il caffè, sembrerebbe fare la sua parte.

Che imbarazzo le mani sudate ma con questo rimedio naturalissimo potremo tornare a stringerle senza paura

Ovviamente, il primo step per affrontare il problema, è quello di comprendere la causa scatenante del fenomeno.

In questo ci può essere d’aiuto il parere di un esperto o, in ogni caso, del nostro medico di famiglia.

Se alla base non vi sono particolari condizioni patologiche, possiamo ricorrere a un efficace metodo naturale.

Tutto ciò che dobbiamo fare è procurarci della polvere di legno di sandalo, facilmente reperibile in erboristeria o online.

Molto utilizzata nella medicina orientale sembrerebbe in grado di intervenire sulla traspirazione.

Possiamo dunque preparare una sorta di pasta con un paio di cucchiai di polvere, acqua, quanto basta per ammorbidire, e del succo di limone.

Applichiamo sulle mani e lasciamo asciugare, dopodiché sciacquiamo tutto con acqua e sapone.

Questo trattamento sembrerebbe estremamente efficace e in grado di restituirci il piacere di stringere mani senza imbarazzo e sicuri di noi stessi.

Approfondimento

Maglioni e felpe impregnati di sudore possono tornare a profumare di pulito con questo trucchetto della nonna

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te