Che il nostro gatto sia Siberiano, Bengala o Siamese scopriamo perché sposta la ciotola dell’acqua e talvolta vomita e miagola

Come succede nelle relazioni umane, anche con il nostro gatto, indipendentemente dalla sua razza, è importante instaurare una conoscenza approfondita e un solido rapporto di fiducia. Lui si affida totalmente a noi. Che sia un gatto Siberiano, un Bengala o un Siamese, è importante saper decifrare i suoi bisogni, che lui, per forza di cose, non può esprimere a parole. Diventa fondamentale, perciò, avere in testa una sorta di dizionario, per comprendere i suoi comportamenti, dal vomito ai miagolii. Sappiamo già cosa vuol dire quando il gatto ci annusa le scarpe. Oggi, invece, approfondiremo un aspetto curioso del suo comportamento: ovvero, quando il gatto sposta la ciotola dell’acqua.

Occhio a vomito e miagolii

Il momento della pappa è un momento sacro per il nostro gatto. È nostro compito monitorarlo ed evitare che mangi troppo velocemente o che ingerisca cibi nocivi per lui. Questo potrebbe causargli vomito o rigurgiti. Se vomita crocchette intere, potrebbe essere un rigurgito, magari per un’ingestione troppo veloce del cibo. Se vomita schiuma è segnale di problemi intestinali e dovremmo portarlo subito dal veterinario. C’è anche da dire che, soprattutto i gatti a pelo lungo, vomitano spesso per via delle palle di pelo che ingeriscono durante il giorno. Anche il miagolio ci aiuta a comprendere meglio il nostro gatto. Il miagolio può essere segnale di paura, rabbia, sofferenza se è lungo e gutturale, oppure di benessere, bisogno di attenzioni o istinto di caccia (questi sono solitamente più brevi e acuti). Ma cosa vuol dire invece quando il gatto sposta la ciotola dell’acqua?

Che il nostro gatto sia Siberiano, Bengala o Siamese scopriamo perché sposta la ciotola dell’acqua e talvolta vomita e miagola

Questo comportamento non è raro, soprattutto nei gatti più giovani. Ci sarà capitato di vedere il nostro gatto sfiorare la superficie dell’acqua con la zampa e poi muovere la ciotola, versandone il contenuto. La teoria più diffusa associa questo comportamento alla necessità del gatto di capire il livello dell’acqua. Questo perché non riesce a mettere a fuoco gli oggetti a meno di 30 cm. Esistono altre scuole di pensiero.

Le ragioni

C’è chi ritiene sia un comportamento messo in atto per capire la temperatura dell’acqua e chi ritiene sia associato al momento di gioco, per vedere il contenuto della ciotola in movimento. Altri, ritengono che alcune razze come il Maine Coon o il Siberiano, lo facessero in origine per rimuovere le impurità dalla superficie dell’acqua o per rompere lo strato superficiale di ghiaccio, nelle regioni fredde da cui provenivano. Che il nostro gatto sia Siberiano, Bengala o Siamese, se lo vediamo spostare la ciotola con la zampa, adesso sappiamo il perché. Caro gatto, ormai non hai più segreti per noi!

Approfondimento

Sono questi i motivi principali per cui il nostro gatto miagola forte prima di fare la cacca

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te