Certamente adatto a ogni viso o tinta di capelli questo taglio non slancia la figura ma l’acconciatura

Il nuovo anno è iniziato da quasi un mese e può aver portato con sé qualche cambiamento. Diventa fondamentale affrontare le novità con sicurezza e decisione e migliorare la propria autostima e la consapevolezza di se stessi. Quando una donna vuole cambiare inizia sempre dai capelli, quindi perché non farlo con l’haircut del 2022 perfetto per accogliere l’arrivo della primavera?

Adatto a ogni viso o tinta di capelli questo taglio non slancia la figura ma l’acconciatura, perché dona più volume alla chioma. Ecco quale donne farebbero bene a sceglierlo e quali pieghe lo valorizzano al meglio. Chi, invece, ha bisogno di dare volume anche ai capelli lisci e fini deve conoscere subito questi 10 semplici trucchetti.

Perché non farsi scappare questo haircut del momento

I motivi per cui scegliere questo taglio sono davvero moltissimi, probabilmente gli stessi per cui la bellissima Kaia Gerber lo ha scelto recentemente.

Il taglio è davvero elegante e ammorbidisce le forme naturali del viso, facendo sembrare i capelli super voluminosi. Sembrerebbe proprio per questo motivo che il taglio riuscirebbe a slanciare l’acconciatura.

Il suo nome è Choppy Bob, che non è da confondere con il Choppy Lob, perché prevede un taglio in più fasi.

Il parrucchiere dovrà, infatti, tagliare i capelli ciocca per ciocca, mantenendo i capelli superiori a strati e tagliandoli in lunghezze diverse. La stratificazione è il vero punto di forza di questo taglio estremamente volumizzante per la chioma.

Su capelli sottili, occorrerà aggiungere più strati per creare corpo ai capelli. Chi ha capelli voluminosi e folti, otterrà con più facilità una stratificazione, ma meno accentuata.

Certamente adatto a ogni viso o tinta di capelli questo taglio non slancia la figura ma l’acconciatura

Il taglio va benissimo per ogni viso con alcune accortezze. Chi ha capelli sottili dovrà prediligere un caschetto Choppy Bob mosso. Per i capelli folti meglio prediligere pieghe semplici.

Per quanto riguarda la piega il consiglio è, comunque, di scegliere onde morbide come le beach waves.

Questo taglio rende molto bene sui capelli colorati o su quelli naturali, ma con riflessi molto accentuati. Ogni tecnica di colorazione andrà bene, ma il Choppy Bob rende particolarmente su quelli sfumati, con colpi di colore e di luce non indifferenti. Che si tratti di biondi, castani o rossi, l’importante è sfruttare il potere di questo taglio per riflettere ancora più luce.

Approfondimento

Serve a volumizzare anche il capello più sottile questo haircut per ogni età.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te