Cellulare bagnato? Prova queste quattro alternative al riso!

Cellulare bagnato? Prova queste quattro alternative al riso!

Quante volte vi è capitato di far cadere il cellulare in acqua? Esistono diversi modi per farlo. Uno dei più famosi è quello di immergere il cellulare in una ciotola di riso crudo. Tuttavia, il riso potrebbe non essere nemmeno la sostanza più affidabile per estrarre l’umidità da un cellulare inzuppato.

Quando si cerca di asciugare un cellulare bagnato, è imperativo che lo si tiri fuori dall’acqua e lo si smonti il ​​più rapidamente possibile. I componenti interni devono essere asciugati a dovere e vanno lasciati riposare in un agente essiccante per almeno 48 ore.

Una delle cose assolutamente da non fare è scuotere il cellulare bagnato. Potrebbe danneggiarsi ulteriormente.

In questa guida vedremo casa fare in caso di cellulare bagnato. Prova queste qattro alternative al riso!

Una lettiera per gatti a base di cristalli

La lettiera per gatti Crystal è realizzata in gel di silice. Questo materiale è estremamente assorbente e farà un ottimo lavoro per estrarre l’umidità residua da un cellulare danneggiato dall’acqua.
Questo non significa che qualsiasi lettiare per gatti sia ugualmente efficace. Le lettiere a base di argilla o in polvere potrebbero attaccarsi al telefono e trasformarlo in un pasticcio bagnato e fangoso.

Cellulare bagnato? Prova la farina d’avena istantanea

La farina d’avena istantanea è più assorbente dell’avena rotolata normale e molto più assorbente dell’avena tagliata in acciaio. Se avete già farina d’avena istantanea nell’armadietto di casa, potrebbe essere la sostanza più efficace da utilizzare. Tienete presente, in ogni caso, che se usate la farina d’avena per asciugare i componenti del telefono, potreste ritrovarvi con un cellulare coperto da piccoli pezzetti appiccicosi di polvere di farina d’avena.

Bustine di gel di silica

I pacchetti di essiccanti sintetici sono quei piccoli pacchetti da un paio di centimetri che vengono forniti in vari articoli commerciali. Possono trovarsi nelle scatole da scarpe, cibi secchi (come carne essiccata o spezie) e dispositivi elettronici. I pacchetti sono generalmente riempiti con perle di silice altamente assorbenti che estraggono l’umidità dal telefono. Non è necessario strappare i pacchetti. Metteteli semplicemente sopra il telefono e lasciate agire
Tuttavia, questa opzione è praticabile solo se non avete già buttato via i pacchetti di gel di silice, ma li avete conservati accuratamente.

Immergi il cellulare bagnato nel couscous

Il couscous è un tipo di chicco di grano schiacciato ed essiccato. I chicchi piccoli e secchi funzioneranno in modo simile alle perle di silice o alla farina d’avena istantanea e rimuoveranno l’umidità residua dai componenti del telefono. Fate attenzione che non ci sia eccessiva polvere di couscous sui componenti del tuo telefono. Il couscous è di certo un’opzione più pulita dell’avena istantanea.
Assicuratevi soprattutto di acquistare una varietà non aromatizzata e non stagionata.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.