C’è una cosa fondamentale che nessuno fa prima di piantare nell’orto e che può portare a grossi problemi

Fare l’orto è un’attività alla quale molte persone dedicano del tempo. Infatti, questa è una pratica che richiede tempo e fatica, ma che regala grandissime soddisfazioni. Vedere crescere i propri frutti e poterli consumare è molto gratificante. Inoltre, fare l’orto ci permetterà di mangiare sano, senza il rischio di imbattersi in cibi pieni di pesticidi. È importante però informarsi bene su tutto ciò che serve fare prima di iniziare a coltivare l’orto, perché questo potrebbe portarci a faticare per nulla. Infatti, c’è una cosa fondamentale che nessuno fa prima di piantare nell’orto e che può portare a grossi problemi.

Disinfettare il terreno

Disinfettare il terreno è una pratica molto importante che deve essere fatta prima di piantare qualsiasi coltura. Il terreno, infatti, viene infestato periodicamente da parassiti, alcuni di essi anche invisibili all’occhio, che però possono compromettere la salute delle piante e delle future colture. Una volta che abbiamo deciso di disinfettare il terreno, dobbiamo sapere che cosa utilizzare per farlo. Infatti, chi cura un orto casalingo, solitamente è restio all’utilizzo di disinfettanti. La buona notizia è che disinfettare un terreno in modo naturale è possibile.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

C’è una cosa fondamentale che nessuno fa prima di piantare nell’orto e che può portare a grossi problemi

Il bicarbonato di sodio è un prodotto che può essere utilizzato a 360 gradi per la cura della persona e della casa. Quello che non tutti sanno è che il bicarbonato può essere utilizzato per creare una soluzione disinfettante. Essa è in grado di combattere le malattie fungine che possono essere letali per le piante. I funghi per proliferare hanno bisogno di un ambiente acido. Il bicarbonato possiede un pH basico che ci permetterà di agire sul pH della pianta senza danneggiarla. Per preparare questa soluzione basta mescolare il bicarbonato nell’acqua: in genere si mette un chilogrammo di bicarbonato ogni 100 litri d’acqua. Ovviamente questo dipende sia dalla grandezza dell’orto che andremo a trattare sia dalla quantità di piante che sono presenti.

Approfondimento

Questo è il momento giusto per piantare queste 3 piante bulbose ed avere giardini e balconi super fioriti in estate.

Consigliati per te