Castagne pronte in 5 minuti e tutti i metodi per cucinarle in casa

Hai una voglia matta di caldarroste? Sei tornato da una gita fuoriporta con un cestello pieno di castagne, ma non sai come prepararle? Ecco come avere castagne pronte in 5 minuti e tutti i metodi per cucinarle in casa. Prima di iniziare, una precisazione utile. Se hai raccolto le castagne nel bosco, è consigliabile lavarle bene sotto l’acqua fredda per eliminare le impurità.

Castagne pronte in 5 minuti e tutti i metodi per cucinarle in casa: al  forno

La cottura al forno è forse quella più popolare per le castagne. Prima di infornarle, incidi la buccia delle castagne con un coltello. Puoi fare un taglio orizzontale o due tagli incrociati, a forma di “X”. Spargi le castagne su una teglia e lascia in forno per circa mezz’ora, a 220°C. Passato il tempo necessario, infagotta le castagne in un panno leggermente inumidito, comprimile un po’ e lasciale intiepidire. Ti sarà così più facile sbucciarle.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Nella padella forata

Le caldarroste, ovvero il tipico street food offerto dai venditori ambulanti, possono essere preparate anche in casa. È necessario dotarsi di una padella con il fondo forato. Anche in questo caso bisogna incidere le castagne. Poi, occorre lasciarle in ammollo per circa due ore. Infine, cuocerle a fuoco lento nell’apposita padella per altre due ore, rigirando di frequente le castagne. Il risultato è ottimale, se si utilizza la padella forata sul fuoco del camino o sul barbecue. Ma va bene anche un semplice fornello, magari con l’ausilio di uno spargi-fiamma.

In una normale padella

E se non hai la padella coi fori? Puoi provare a utilizzare una normale padella. In questo caso è meglio coprire le castagne con un coperchio. Un trucchetto per ottenere un risultato simile alle castagne alla brace è il sale. Basta spargere uno strato di sale grosso sul fondo della padella e adagiarvi sopra le castagne quando è ben caldo.

Bollite

Bollire le castagne è spesso la prima fase per preparare ricette più complesse. Ma le castagne bollite risultano ottime anche da mangiare così come sono. Per prepararle, occorrono circa 3 litri d’acqua per ogni chilo di castagne. La cottura richiede circa 40 minuti dal bollore.

Il metodo salva-tempo: le castagne al microonde pronte in 5 minuti

Abbiamo promesso di insegnarti come avere castagne pronte in 5 minuti e tutti i metodi per cucinarle in casa. Ecco quindi l’ultimo metodo, il trucchetto rapido e pratico per preparare le castagne: usare il microonde. Ti basterà incidere le castagne, lasciarle in ammollo per dieci minuti, disporle su un piatto adatto al microonde e cuocerle per 5 minuti a 750 o 800 W.

Approfondimento

Ora sai come avere castagne pronte in 5 minuti e tutti i metodi per cucinarle in casa. Per altre ricette autunnali, non perderti i piatti insoliti da preparare con i cachi.

Consigliati per te