Cassa depositi e prestiti sbarca in Cina

Ottimo successo per la Cassa depositi e prestiti che ha chiuso nei giorni scorsi la prima emissione dei cosiddetti “Panda bond”.

I “Panda Bond” sono obbligazioni destinate a investitori istituzionali attivi nel China Interbank Bond Market.

L’emissione da un miliardo di Renminbi( o Yuan che dir si voglia), equivale a circa 130 milioni di euro.

Le obbligazioni sono a tasso fisso, non subordinate e non assistite da garanzie.

La durata sarà triennale con scadenza agosto 2022 e la ricca cedola del 4,50%

In termini di garanzie direi che il fatto di non avere a che fare con un titolo subordinato vale molto di più di non avere garanzie aggiuntive rispetto a quelle offerte dallo stesso emittente Cassa depositi e prestiti.

Ente che rimane comunque in mano pubblica.

Interessante sapere che le richieste hanno ampiamente superato l’offerta cosa che ha permesso a Cdp di fissare la cedola nella parte bassa del range.

Risorse per favorire lo sbarco di azienda italiane in Cina

Ma a cosa serviranno questi denari a Cassa depositi e prestiti?

Cdp destinerà queste risorse per favorire lo sbarco di azienda italiane in Cina.

In sostanza questa raccolta verrà utilizzata per finanziare (sia direttamente sia attraverso succursali cinesi di banche italiane o attraverso banche cinesi) la crescita di società italiane costituite in Cina.

Si vuole supportare la crescita del made in Italy e favorirla a maggior ragione dopo le importanti intese maturate col trattato definito “la via della seta”.

Il tutto indipendentemente dal settore merceologico trattato.

Cassa depositi e prestiti e rating tripla AAA

Il collocamento è solo una prima tranche del piano di emissioni “2019 Renminbi Bonds di Cassa depositi e prestiti”, che avrà un ammontare massimo di 5 miliardi di Renminbi.

Piano che è stato autorizzato dalla People’s Bank of China proprio in virtù degli accordi raggiunti dal governo sulla via della seta…

Di tutto rispetto il rating assegnato ai titoli che si posiziona al Top tra quelli assegnati ai titoli on-shore dalla cinese China Chengxin International Credit Rating Co.

Rating dunque tripla AAA che corrisponde a quello proprio di Banca depositi e prestiti.

Non c’è che dire…l’auspicio è che titoli simili vengano quanto prima proposti anche al mercato dei risparmiatori…

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.