Casa: tutti i costi per l’acquisto

Se stai per acquistare casa, sappi che oltre al prezzo della casa, devi mettere in bilancio diversi altri costi. Scopri quali.Il prezzo della casa non è tutto.  Le spese per l’acquisto di una casa non si limitano al prezzo della casa, ma bisogna metterne in bilancio altre: commissione per l’agenzia immobiliare,  notaio,  imposte di registro, eventuale ristrutturazione e mutuo.

Agenzia immobiliare e compromesso

  • L’entità della commissione di agenzia non è  definita per legge e quindi varia da agenzia ad agenzia.  In linea di commissione per  chi compra  si va dal 2% al 3% sul valore dell’immobile.
  • Comprando tramite agenzia c’è però un piccolo contentino fiscale: se al rogito si dichiara che la vendita è avvenuta con l’intervento di un mediatore abilitato, è possibile detrarre nella dichiarazione dei redditi  fino a un massimo di 190 euro pari al 19% di mille euro.
  • Il compromesso  (il contratto preliminare dove si specificano le condizioni di vendita e che è base per il rogito) va sempre re registrato con un costo di 200 euro per imposta di registro più un bollo da 16 euro ogni foglio. Il costo  è a carico dell’acquirente.

Spese notarili per rogito e mutuo

Se si ha bisogno di un finanziamento per l’acquisto, gli atti notarili sono due: rogito e stipula mutuo.

Casa: tutti i costi per l’acquisto ultima modifica: 2018-07-09T08:00:25+02:00 da Patrizia Puliafito

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.