Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Campari pronta ad aggiornare i massimi storici?

Campari (CPR.IT) ha chiuso la seduta del 16 novembre in rialzo del 2,47% a quota 7,69€. Va notato che il massimo storico del titolo  è stato segnato in agosto a 7,905€.

Dati trimestrali rilasciati da Campari (fonte MilanoFinanza)

“Nei primi nove mesi 2018 abbiamo registrato una crescita organica delle vendite molto positiva, in accelerazione nel terzo trimestre, grazie alla continua sovra performance delle marche chiave a priorità globale e regionale, a elevata marginalità, nei principali mercati sviluppati”. Così Bob Kunze-Concewitz, Chief Executive Officer, ha commentato i risultati di esercizio al 30 settembre 2018 del Gruppo Campari.

Campari ha realizzato nei primi nove mesi dell’anno un fatturato di 1,2 miliardi di euro, in diminuzione del 2,5%. La crescita organica positiva delle vendite, pari a +6,6% (escluso l’effetto prezzo in Argentina), è stata più che compensata dal peso negativo dei cambi, -5,4%, per via del rafforzamento dell’euro rispetto a tutte le valute del gruppo, e dall’effetto negativo del cambiamento del perimetro del -3,7%, dovuto alla cessione di attività non strategiche, quali Carolans e Lemonsoda, oltre all’interruzione di alcuni agency brand, in parte compensata dall’acquisizione Bisquit.

Campari pronta ad aggiornare i massimi storici? ultima modifica: 2018-11-19T09:26:51+02:00 da redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.