Campari esplode al rialzo dopo la sospensione del trasferimento delle sede in Olanda

Uno dei principali eventi societari riguardanti Campari nel 2020 era l’assemblea del 27 marzo che avrebbe deliberato lo spostamento della sede societaria in Olanda. Il piano prevedeva che chi non fosse d’accordo con l’operazione poteva esercitare un diritto di recesso con un prezzo fissato a 8,376€.

Chiaramente nessuno avrebbe mai pensato che il prezzo sarebbe sceso fino in area 5,1€. Anche adesso che le quotazioni orbitano in area 6,3€ il prezzo di recesso è decisamente troppo elevato. Siccome questa forte differenza tra prezzo di recesso e prezzo reale avrebbe sicuramente portato a un’ondata di adesioni, la società ha deciso di sospendere l’operazione spiegando

Alcuni investitori  potrebbero essere indotti a esercitare il proprio diritto di recesso al solo fine di trarre un vantaggio opportunistico dalle attuali condizioni di mercato. Inoltre, a prescindere dal numero complessivo dei recessi che saranno effettivamente esercitati, è comunque probabile che il relativo costo a carico della società risulterà significativamente superiore rispetto a quanto non fosse ragionevolmente prevedibile.

L’operazione, però, non  è stata abbandonata. È stata semplicemente spostata a tempi migliori.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

Questo rinvio dello spostamento della sede è stato ben recepito dal mercato che ha festeggiato un forte rialzo delle quotazioni del titolo Campari. Negli ultimi sette giorni, infatti, il titolo ha guadagnato il 12,2% a fronte di un settore di riferimento che ha guadagnato lo 0,02% e un mercato italiano il 4,9%.

Fin dove potrà potrà portare il rialzo in corso sul titolo Campari?

Campari (MIL:CPR) ha chiuso la seduta del 23 marzo a 6,3€ in ribasso dello 0,79% rispetto alla seduta precedente.

Sul time frame mensile è in corso una proiezione ribassista che ha già raggiunto e rotto il II° obiettivo di prezzo e si è spinta molto vicina alla massima estensione ribassista. Tuttavia, il forte recupero ha riportato le quotazioni sopra area 6,0579. Una chiusura mensile sopra questo livello favorirebbe un rimbalzo fino in area 7,5885€.

Le ultime sedute del mese, quindi, saranno decisive per capire cosa succederà nel lungo periodo a Campari.

campari

Campari: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Per approfondimenti sul titolo e per gli articoli precedenti clicca qui.

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.