Cambiare le gomme all’auto entro 30 giorni in modo da evitare una multa salata

Chi ha montato sotto la propria auto le gomme invernali ora ha l’obbligo di sostituirle con pneumatici estivi. Bisogna eseguire questa operazione entro il 16 maggio altrimenti sono dolori. Dunque meglio cambiare le gomme all’auto entro 30 giorni in modo da evitare una multa salata. Infatti non si scherza e il Codice della Strada parla chiaro. Chi non effettua il cambio gomme e guida con pneumatici invernali con un codice di velocità inferiore rispetto a quello della carta di circolazione rischia una sanzione da 422 euro fino a 1.695 euro oltre al ritiro della carta di circolazione.

Quando sono state montate le gomme invernali?

Perciò chi ha provveduto a montare pneumatici adatti a strade innevate o ghiacciate entro il 15 novembre, ora deve fare l’inverso. Questo per non incorrere in una multa salatissima. Per provvedere a questo cambio gomme, gli automobilisti hanno tempo per 30 giorni a partire dal 15 aprile. Perciò meglio programmare da subito la visita dal gommista per la sostituzione delle gomme in modo da adeguarsi alla normativa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cambio pneumatici, è obbligatorio?

L’Associazione Nazionale Rivenditori Specialisti di Pneumatici proprio in vista della scadenza, ha emanato una circolare chiarificatrice. Infatti non tutti hanno l’obbligo del cambio pneumatici durante la stagione primavera-estate. Questa sostituzione riguarda solo chi monta pneumatici invernali con marcatura M+S e codici di velocità inferiori a quelli indicati dalla carta di circolazione. Non devono fare nulla tutti gli automobilisti che hanno montato gomme M+S con indice di velocità uguale o superiore a quanto indicato sulla carta di circolazione.

Si può andare dal gommista in zona rossa?

Il montaggio e lo smontaggio dei pneumatici è consentito a prescindere dalle restrizioni imposte dalle zone colorate.  Dunque anche chi vive nelle zone rosse non ha nessun problema ad effettuare il cambio gomme.

Perciò si devono cambiare le gomme all’auto entro 30 giorni in modo da evitare una multa salata. Ma a prescindere dalla multa salata prevista dal Codice della Strada, circolare con ruote non adatte al periodo, mette a serio rischio la sicurezza personale e degli altri. Infatti montare sull’auto gomme estive permette prestazioni migliori per tanti aspetti: efficienza, sicurezza e risparmio di carburante.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te