Ci sarà una crisi finanziaria nel 2018? Se hai la possibilità di investire 350.000€, scarica Prospettive sul Mercato Azionario, per capire quali fattori potrebbero guidare il mercato azionario nel 2018. Scopri di più >>

Caltagirone vende 1 milione di azioni Generali. Come ha reagito il titolo? Quali prospettive?

Fonte MilanoFinanza

Mentre oggi termina l’opa sul 27% di Caltagirone Editore  lanciata dalla stessa famiglia di immobiliaristi, riprende il trading di Francesco Gaetano Caltagirone  sui titoli Generali .

Dalle comunicazioni di internal dealing si apprende che l’imprenditore ha venduto 1 milioni di azioni Generali  a seguito dell’esercizio di diritti di opzione call a scadenza. Le azioni rappresentano lo 0,064% del capitale di Generali  di cui lo stesso Caltagirone  è vice presidente vicario non esecutivo.

L’operazione è avvenuta venerdì scorso ed è stata realizzata in due tranche da Fincal, una delle holding dell’imprenditore romano che conserva la quota in Generali . La prima ha avuto per oggetto 500 mila azioni cedute al prezzo unitario di 13 euro per un totale di 6,5 milioni, la seconda, relativa a un pacchetto di pari quantità, è stata messa sul mercato a 13,5 euro per azione, per un controvalore di 6,75 milioni. L’incasso totale è stato quindi di 13,25 milioni.

Con questa cessione Caltagirone  scende dal 3,62% al 3,55% del capitale delle Generali . Come risulta dal sito del gruppo trestino (aggiornato al 15 settembre), l’editore-immobiliarista è sul podio dei maggiori azionisti della compagnia insieme a Delfin (la holding di Leonardo  Del Vecchio) che ha il 3,16% e Mediobanca , primo socio, con il 13,03%.

Partito da una quota superiore al 2%, da inizio 2016 Caltagirone  è via via salito fino a diventare secondo azionista approfittando delle depresse quotazioni del titolo (a metà 2016 era sceso sotto i 10 euro). Lo scorso aprile era arrivato a detenere una quota di oltre il 3,6% del Leone Alato.

Intanto, le basse adesioni raggiunte venerdì scorso dall’opa su Caltagirone Editore , finalizzata al delisting e condizionata al raggiungimento del 90%, potrebbero far saltare l’operazione. Fino a venerdì scorso erano stati consegnati poco più di 85 mila titoli, ovvero lo 0,252% del capitale oggetto dell’offerta. Il fondo attivista Amber era riuscito nelle scorse settimane a far aumentare il prezzo d’opa da 1 euro a 1,22 euro. Ora il fondo non considererebbe ancora adeguata la valutazione.


Analisi Proiezionidiborsa

Dopo il raggiungimento del I° obiettivo naturale (15.27€) della proiezione rialzista in corso, il titolo si è mosso nel range 15.27-15.89€ con piccole escursioni subito rientrate.

A questo punto solo la rottura di uno dei due estremi porterà direzionalità sul titolo.

Caltagirone vende 1 milione di azioni Generali. Come ha reagito il titolo? Quali prospettive? ultima modifica: 2017-09-19T09:00:28+00:00 da redazione
Le Fonti TV - Segui la diretta

Le Fonti TV

Scarica il report gratuito!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il report di 86 pagine con l'outlook per il 2018

La tua privacy è tutelata al 100% secondo il D.L. 196/2003.
In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla lista.