Calcio: i club italiani scalano la classifica di quelle più ricchi

In Italia sentiamo spesso cifre stratosferiche di ingaggi nel mondo del calcio ma da qui ad essere “billion” ce ne vuole ancora. I club più ricchi al mondo non sono in Italia. Ma di questo passo non è un obiettivo difficile da raggiungere. Per ora la Juventus è entrata nella top ten a leggere la classifica stilata da Football Money League di Deloitte Sports Business Group. I parametri presi a riferimento sono entrate da stadio, media e commerciali, escludendo le plusvalenze da calciomercato. Tanti soldi che girano intorno al pianeta calcio. Il fatturato della Juventus è di 460 milioni di euro.

Il segreto

Non solo i risultati sul campo ma anche azioni di marketing mirate hanno fatto lievitare i conti del club bianconero. Vedi il fenomeno in campo e fuori Cristiano Ronaldo che non solo va in gol nella porta avversaria ma fa lo stesso su Instagram facendo aumentare l’appeal commerciale della sua squadra. Le aziende infatti investono sull’immagine del calciatore e di riflesso i proventi per la sua squadra aumentano con sponsorizzazioni e merchandising.

Quattro squadre tra le top 20

C’è spazio anche per altri club italiani tra le top 20. Stiamo parlando di Inter, Roma (MIL:ASR), Napoli. Resta fuori il Milan.

L’Inter dagli occhi a mandorla conserva la 14° posizione. Gli affari per i nerazzurri vanno bene: il cinese Suning sta facendo grandi investimenti confortato dalle ottime prestazioni in campionato. Più scala la classifica la squadra, più il cinese Suning premia a suon di soldi i suoi calciatori. Già il ritorno in Champions è servito a far incrementare del 30% i ricavi.

La Roma è scesa in classifica di un posto anche per il fatto che i conti in società non sono stati dei migliori con un fatturato negativo dell’8%.

Gongola invece il presidentissimo del Napoli Aurelio De Laurentiis magnate nel cinema ed ora anche tra i top 20 del calcio mondiale con gli azzurri. Gli affari per De Laurentiis in versione pelota sono andati bene con un +13% di ricavi in più. Resta fuori per poco il Milan.

I soldi che girano

I club entrati nella top 20 hanno generato un fatturato di 10,6 miliardi di dollari. I primi cinque club sono Barcellona (959 milioni di dollari), Real Madrid (864 mln), Manchester United (812), Bayern Monaco (753) e Paris Saint-Germain (725).

Approfondimento

Quale squadra di calcio comprare in Borsa?

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.