Caffè a parte, sarebbe questo l’infuso naturale ricco di antiossidanti per aiutare chi soffre di diabete e utile a ritrovare la calma

Viviamo in un Mondo in cui la natura è meno “naturale” del passato. L’aria, soprattutto in città, risulta inquinata e l’alimentazione è spesso squilibrata. Non c’è da meravigliarsi se molti soffrono di problemi di salute e alcuni li portano con sé per diversi anni. Per fortuna, la natura ci viene in aiuto con dei rimedi semplici e veramente portentosi. Allora caffè a parte, sarebbe questo l’infuso naturale ricco di antiossidanti per aiutare chi soffre di diabete e utile a ritrovare la calma.

Il nostro organismo è un equilibrio perfetto di tanti elementi messi insieme. Alcune sostanze come le vitamine giocano un ruolo fondamentale. Una di queste, la vitamina D si forma soprattutto attraverso l’esposizione alla luce solare. È molto utile per la costruzione dello scheletro e anche per irrobustire il sistema immunitario di difesa.

Alcune poi hanno delle funzioni molto importanti ma poco note. È il caso della vitamina che protegge il fegato rigenerando i suoi tessuti.

Caffè a parte, sarebbe questo l’infuso naturale ricco di antiossidanti, per aiutare chi soffre di diabete e utile a ritrovare la calma

Come ci sono alcune sostanze che potrebbero danneggiare l’organismo, così ce ne sono altre che potrebbero essere molto utili alla salute.

Nell’antico Giappone vi era la tradizionale cerimonia del tè, ancora oggi presente. Questo gesto antico permetteva di assaporare un’autentica specialità, il tè verde matcha. Una bevanda preparata con la selezione delle migliori foglie di tè verde. Vengono trattate leggermente a vapore per non farle fermentare e poi conservate per creare un tè verde di particolare qualità.

Il tè verde matcha è ricco di sostanze molto benefiche per la salute. Le sue foglie, infatti, è come se conservassero le proprietà che avevano al momento della raccolta. Per i Samurai questa bevanda aveva delle virtù medicinali, oltre ad un gusto speciale.

Quando si beve, è possibile percepire l’odore della foglia verde che ricorda la presenza di clorofilla, sostanza che aiuta a depurare l’organismo. La teofillina contenuta nel tè verde matcha aiuterebbe ad aumentare le energie, ma senza eccitare. Ed è questa una proprietà veramente strabiliante di questo tè. In genere i vari tè sono degli eccitanti, come il caffè d’altronde. Invece il tè matcha quando si sorseggia, svolge un’azione calmante.

Un antiossidante speciale

È un tè ricco di antiossidanti ed uno di questi (l’epigallocatenichina gallato) ha un ruolo particolare. Alle persone che soffrono di diabete può risultare benefico. Ridurrebbe il colesterolo e i trigliceridi nel sangue, ma anche i livelli epatici di glucosio, proteggendo così i reni e il fegato. Da ricordare che questo tè si beve senza zucchero per assaporare completamente il suo profumo naturale.

Meglio però prima di assumere la bevanda di consultare un medico, perché potrebbe interferire con alcuni farmaci. Davvero si comprende bene perché questa portentosa bevanda sia la regina per la famosa “cerimonia del tè”.

Il tè verde matcha si trova in vendita nei supermercati e nelle erboristerie oltre che nei negozi on line.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te