Caccia alla spiaggia dorata dove due lettini e ombrellone costano 10 euro

Ogni anno abbiamo sempre la sensazione di pagare troppo, in spiaggia, per affittare un lettino e ombrellone. Ma quest’anno, causa Covid, i rincari sono un po’ dappertutto. E in qualche posto i prezzi sono davvero diventati esorbitanti.

Non perdiamoci d’animo, però. Le occasioni, anche nei posti più esclusivi, ci sono. Anche quelle gastronomiche: sono molti i lidi italiani che si sono attrezzati, quest’anno, con una ristorazione eccellente e a basso costo. E questo ci rincuora. Ecco dove con l’aiuto degli Esperti di Viaggi e Turismo di ProiezionidiBorsa.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Caccia alla spiaggia dorata dove due lettini e ombrellone costano 10 euro

Va bene il rincaro da pandemia, ma alziamo l’asta pure noi. Docce che non funzionano, toilette sporche e sprovviste di tutto, pattumiere stracolme proprio dove giocano i bambini.

Pretendiamo la pulizia e il godimento dei servizi che risultano inclusi sulla nostra ricevuta. Molti stabilimenti hanno introdotto il braccialetto elettronico per stoppare le incursioni di estranei nell’area docce. E la situazione è migliorata.

Rincari in spiaggia da Albisola al Circeo

Il prezzo medio per 2 lettini e ombrellone sulle spiagge italiane è 28 euro, si legge in un’indagine condotta da IRCAF. Queste tariffe le possiamo ancora trovare in Liguria e nelle località più esclusive della Toscana, incluso il tempio del divertimento Forte dei Marmi dove i nababbi affittano tende da 10 persone a 1.000 euro al giorno.

A Santa Margherita Ligure un lettino costa 18 euro. Ma dal primo agosto in molte località si salirà a 32 euro. A Sabaudia il posto spiaggia costa 50 euro. In Romagna fanno prezzi fermi sotto i 20 euro. In Puglia e Calabria si scende a 15 euro. Standing ovation per la spiaggia dorata di Praia a Mare, in Calabria, dove ombrellone e due lettini costano 10 euro.

A Venezia in spiaggia da zero a 15 euro

Il Lido di Venezia è come la Versilia, possiamo pagare pochissimo o moltissimo per una giornata al mare. Ma anche zero euro. La spiaggia libera, ce ne sono anche in Lazio e Maremma, è enorme. Si trova in fondo al Viale Santa Maria Elisabetta, dove arriva il vaporetto che parte dalla stazione.

Caccia alla spiaggia dorata dove lettino e ombrellone costano solo 10 euro

Lì di fianco i lidi con lettino e ombrellone costano 12 euro, ma in settimana si può spuntare anche 10 euro. E sono dotati di bistrot che, allo stesso prezzo, servono di tutto: dall’hamburger al pesce, fino al pokè hawaiano. Con 20 euro a testa, insomma, ci godiamo la giornata.

Anche chi ama il servizio di lusso può risparmiare. All’Excelsior e al Des Bains si paga da 250 euro in su. Ma presentandosi agli uffici spiaggia possiamo scoprire le promozioni del giorno. Per esempio, una capanna in prima fila da 5 persone a 150 euro. Ovviamente non di domenica.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te