Buonissimi a colazione o a merenda questi dolci di sfoglia con ciliegie, pesche e albicocche sono facilissimi da preparare

Uno dei tanti motivi per cui ci piace l’estate, oltre naturalmente alle vacanze, riguarda la frutta e gli ortaggi di stagione.
Dalle pesche alle zucchine, dalle ciliegie alle melanzane passando per anguria, melone e insalatone: tutti alimenti sani e buonissimi.

Approfondiamo la questione con particolare attenzione alla frutta estiva, che vanta diverse possibilità di preparazione, più golose delle classiche macedonie.
Buonissimi a colazione o a merenda questi dolci di sfoglia hanno come protagoniste ciliegie pesche e albicocche e sono pronti in 15-20 minuti.

Il primo che vogliamo proporre fa venire l’acquolina in bocca solo a pronunciare il nome: la delizia di pesche. Si tratta molto semplicemente di una sfoglia ripiena alle pesche e allo yogurt, vediamo come realizzarla.

Ingredienti

a) 2 rotoli di pasta sfoglia;

b) 800 g di pesche noci;

c) 200 g di yogurt;

d) 80 g di mandorle;

e) 30 g di zucchero;

f) 3 tuorli;

g) ½ bicchierino di rum;

h) latte.

Per prima cosa, occupiamoci delle pesche, che andranno tagliate a fettine e cotte con 2 cucchiai d’acqua in padella, sfumandole poi con il rum.
Trascorsi 10 minuti, lasciamole scolare su un foglio di carta assorbente. Nel frattempo, amalgamiamo lo yogurt con le mandorle tritate.

A seguire, in una ciotola, sbattiamo 2 tuorli con la quantità di zucchero indicata e aggiungiamo poi lo yogurt per dare una consistenza più cremosa.
A questo punto, presa una pirofila, stendiamo il primo disco di sfoglia e guarniamolo con le pesche ormai scolate, ricoprendole con la crema allo yogurt.

Apponiamo quindi il secondo rotolo di sfoglia e sigilliamo bene la torta, i bordi in particolare, bucherellando la superficie con una forchetta.

Prima di infornare a 200°C, per 30 minuti circa, spennelliamo la torta con il tuorlo avanzato e del latte.

In alternativa, le pesche trovano spazio anche al posto delle fragole in un delizioso tiramisù estivo.

Buonissimi a colazione o a merenda questi dolci di sfoglia con ciliegie, pesche e albicocche sono facilissimi da preparare

Ugualmente facili e veloci sono le sfogliatine alle albicocche o alle ciliegie. Basta tagliare la sfoglia in tanti rettangoli uguali, disponendo poi 1 cucchiaino di farina di mandorle e la frutta al centro di ciascuno.
Completiamo con una spolverata di zucchero semolato e spennelliamo la sfoglia con l’uovo, prima di infornare a 200°C per 20 minuti.

Lettura consigliata

Bastano alcune ciliegie fresche e la pasta sfoglia per preparare questa torta cremosa anche senza yogurt e molto veloce

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te