Buone notizie per la Regina Elisabetta II che festeggia 96 anni, intanto con il nipote Harry potrebbero esserci novità

Novantasei candeline per la Regina Elisabetta II che oggi festeggia il suo compleanno in forma, per così dire, privata. Le assenze pubbliche dei giorni scorsi ad alcuni appuntamenti importanti come le celebrazioni liturgiche del Giovedì Santo (il Maundy Thursday), avevano preoccupato il Mondo. E in primis i suoi sudditi e tutti gli anglosassoni che nei sondaggi sono forti sostenitori della Regina.

La festa di compleanno

Elisabetta II, nell’anno del Giubileo di Platino che scandisce i 70 anni di Regno, ha lasciato per qualche giorno il Castello di Windsor per raggiungere la residenza di Sandringham. Nel frattempo, in quel di Londra sono stati lanciati 41 colpi di cannone alle 12.00 di oggi. La festa pubblica dovrebbe tenersi come da tradizione il 2 giugno quando le temperature inglesi dovrebbero essere più clementi. Sebbene pare non si sia sottratta ai suoi impegni istituzionali, per quel che poteva dalle stanze del maniero di Windsor, Elisabetta II non avrebbe più la stessa forza di un anno fa.

Buone notizie per la Regina Elisabetta II che festeggia 96 anni, intanto con il nipote Harry potrebbero esserci novità

La morte del marito Filippo, qualche acciacco gestito in ospedale e poi il Covid, avrebbero intaccato la forma fisica della nonna di William ed Harry. Con il primo ci sarebbe un buon rapporto, con il secondo un po’ meno. Vecchi rancori e atteggiamenti difficili da dimenticare per il giovane Harry. Però secondo indiscrezioni con Harry, la relazione sarebbe migliorata negli ultimi tempi. Non a caso il giovane che tanto somiglia alla madre Lady D, di recente ha fatto visita alla nonna paterna con sua moglie Meghan. Non si esclude, e questa è la novità, la presenza dei due durante il tradizionale corteo di Trooping the Colour del 2 giugno. Secondo fonti ufficiose Harry avrebbe ricevuto l’invito ad affacciarsi al balcone di Buckingham Palace come vuole la tradizione.

La tifoseria britannica

Pare che i britannici abbiano gradito perché lo sbilanciamento di consensi a favore della compianta Diana, negli anni si è equilibrato a vantaggio di Carlo, Camilla e la Regina. Si tratta di buone notizie per la Regina Elisabetta che non ha mai abbandonato l’aplomb (sicurezza) che si conviene per una Monarca. Ferma e rigorosa, il ruolo le calza a pennello e le scorre nelle vene. Oggi la festa nel luogo a lei molto caro in cui ha trascorso molti momenti con l’amato marito Filippo.

Lettura consigliata

L’ombra di Harry sulla «Regina consorte» Camilla Parker Bowles

Consigliati per te