Perchè i clienti scelgono il conto trading di XTB - Scopri di più

BUND prende una pausa, ma non si intravede inversione

Il Future BUND ha chiuso la settimana del 1 ottobre a 158,53 in rialzo dello 0,11%. Dopo un inizio di settimana al ribasso, quando le quotazioni hanno segnato il minimi settimanale a 157,45, l’ultima parte è stata al rialzo con un massimo in area 158,74 durante la seduta di venerdì 5 ottobre. In ogni caso tutto lo svolgimento della settimana è stato inside rispetto a quello della settimana precedente. Di fatto, quindi, vale ancora la tendenza di cui si parlava 7 giorni fa quando scrivevamo (Nubi nere si addensano sul futuro del BUND. Verso quali obiettivi sono dirette le quotazioni?)

Con questa chiusura le quotazioni hanno compiuto un ulteriore passo verso il I° obiettivo di prezzo in area 154,874. L’unica speranza per i rialzisti è la tenuta del supporto in area 157,365 che durante la settimana del 5 ottobre ha frenato la discesa. Tuttavia i rialzisti potrebbero avere la meglio solo con chiusure settimanali superiori a 158,897.

D’altra parte che anche gli investimenti sul BUND stiano diventando ad alto rischio  è confermato anche dalle compagnie di investimento.

Ad esempio, come riportato da Milano Finanza, Michele De Michelis, responsabile investimenti di Frame asset management, società indipendente specializzata in gestioni patrimoniali a ritorno assoluto, ha dichiarato.

“Quanto accaduto negli ultimi 15 giorni conferma la mancanza di porti sicuri in un contesto in cui le variabili politiche potevano danneggiare in qualunque momento gli asset finanziari, che sono estremamente sensibili in questo momento ad ogni notizia in arrivo dalla politica”, dice De Michelis, continuando “Guardate cosa è accaduto ai Bund tedeschi decennali a seguito della decisione del governo italiano di aumentare il deficit al 2,4%. Se è vero che nell’immediato sono stati oggetto del cosiddetto “flight to quality”, ovvero hanno visto il rendimento abbassarsi facendo impennare lo spread con il Btp italiano, già dopo qualche giorno sono diventati oggetto di vendite, con il tasso tornato a salire”, dice De Michelis.

BUND: proiezione settimanale rialzista in corso.

BUND: proiezione settimanale ribassista in corso con indicazione del I° obiettivo di prezzo (detto anche obiettivo naturale), linea continua. La linea tratteggiata indica la proiezione rialzista precedente. Il raggiungimento del suo I° obiettivo di prezzo ha provocato l’inversione ribassista.

BUND prende una pausa, ma non si intravede inversione ultima modifica: 2018-10-14T11:18:30+00:00 da redazione
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.