Brownies di ceci, ricetta senza farina e ottima alternativa senza glutine ai classici dolcetti

I brownies di ceci sono una deliziosa alternativa a quelli tradizionali, tipici dolci americani, ma molto diffusi anche nel nostro Paese. In questo articolo vedremo una ricetta senza glutine, vegana e ricca di proteine. Si prepara senza farina.

Questi brownies di ceci sono particolarmente succosi e corposi. Allo stesso tempo sazierebbero più a lungo perché ricchi di proteine e fibre. Facili da preparare, hanno un buon sapore a colazione, a merenda con il caffè pomeridiano o come dessert dopo pranzo o dopo cena. Scendiamo nei dettagli della ricetta.

Brownies di ceci, ricetta senza farina e ottima alternativa senza glutine ai classici dolcetti

Innanzitutto, come per ogni ricetta, facciamo del nostro meglio per acquistare ingredienti biologici e, possibilmente, a chilometro zero, in modo che siano sani e sostenibili.

I brownies che vedremo in questa ricetta saranno serviti con una salsa al cioccolato. Per prepararli ci vogliono 10 minuti circa e per cuocerli più o meno 40 minuti.

Ecco gli ingredienti necessari per 8 pezzi:

  • 450 g di ceci in vasetto;
  • 5 cucchiai di fiocchi d’avena;
  • 3 cucchiai di polvere di cacao;
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere;
  • 2 cucchiai di burro di mandorle;
  • 1 cucchiaio di olio di cocco;
  • 3 cucchiai di sciroppo d’acero o zucchero grezzo di canna;
  • 150 ml di latte vegetale;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 pizzico di cannella.

Procedimento per preparare i brownies di ceci

Ecco come preparare i brownies di ceci, ricetta senza farina. Laviamo i ceci utilizzando uno scolapasta e poi scoliamoli bene. Metterli in un frullatore con tutti gli altri ingredienti.

Assicurarsi che l’olio di cocco abbia una consistenza cremosa e non sia troppo duro. Amalgamare il tutto fino a formare una massa omogenea.

Versare l’impasto in una teglia di medie dimensioni e poco profonda. Possiamo anche usare una casseruola.

Scaldare il forno a 180 °C e lasciare cuocere i brownies ai ceci per 35-40 minuti. Una volta sfornati, lasciarli raffreddare e poi tagliarli a quadrotti.

Non buttiamo l’acqua di questi legumi

Possiamo facilmente creare una massa ariosa e bianca utilizzando l’acqua di ceci della lattina o del vasetto, dopo averla fatta bollire. Questa massa ricorda gli albumi montati a neve e si chiama aquafaba.

Per prepararla sarà sufficiente sbattere l’acqua di ceci energicamente con una frusta a mano o con uno sbattitore elettrico, fino a quando il composto non sarà diventato bianco e compatto. Dopo di che possiamo utilizzarlo come l’albume per diverse ricette:

Lettura consigliata

Cos’è l’aquafaba e come usarla in cucina per ricette dolci e salate

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te