BOT negativi, Bund sottozero, meglio i BTP

Per la gioia del Ministero del tesoro ancora un’asta dei BOT a sei mesi che si chiude con rendimenti negativi: -0.061% in leggerissimo aumento rispetto al precedente -0.069%.

Credo che questa minuscola ripresa del rendimento dei BOT non sia significativa se non del fatto che con rendimenti dal segno meno specie i privati preferiscono indirizzarsi altrove.

Come i BOT anche i Bund tedeschi sottozero

Alternativa ai BOT che non sono certamente i Bund tedeschi anche essi ampiamente sotto lo zero: -0.26% in discesa dal precedente -0.24%.

E qui rimane il mistero di questo trattamento di favore verso una Germania che in questi ultimi mesi ha visto comparire all’orizzonte il pericolo di un pernicioso rallentamento economico.

Senza contare che a Berlino debbono fare i  conti con i macigni bancari incombenti, a cominciare da Deutsche Bank.

Il Colosso bancario tedesco infatti, dopo una prima buona accoglienza sul mercato del suo piano di profonda e pesante ristrutturazione, deve fare ora i conti con una borsa discretamente ostile.

Che dire, evidentemente in questi decenni il prodotto Germania ha saputo essere confezionato e proposto al mondo meglio di tanti altri…Italia compresa.

Meglio i BTP

A questo punto, come andiamo ripetendo da tempo, meglio i BTP per chi cerca un rendimento cedolare sicuro.

E’ però da scontare che se il BTP future è salito oltre quota 137 anche i corsi dei BTP sono saliti e pertanto i rendimenti sono scesi molto da quando demmo le prime indicazioni di acquisto.

Questo vuole dire agire con ancora più cautela!

Ciò in quanto un pullback sui corsi dei BTP da qui a inizio 2020 è possibile, ed è lì semmai che andremo a riposizionare la maggior parte degli acquisti o riacquisti.

Questo rivolto a chi entrato per tempo sui BTP ora ha deciso di portare a casa qualche surplus sui corsi.

In questa fase per chi ha la liquidità disponibile, di per sé orientata verso il comparto obbligazionario governativo, meglio destinare una parte limitata all’acquisto immediato di BTP e il resto mantenerlo cash.

Tanto più visto che per un privato metterli in BOT o Bund a rendimento negativo non ha senso.

Almeno fino a che le banche centrali terranno l’ala protettiva verso le banche così aperta…

Approfondimento

BTP  Raccomandazioni e Schede tecniche

Bund future  Raccomandazioni e Schede tecniche

BOT negativi, Bund sottozero, meglio i BTP ultima modifica: 2019-07-10T12:33:37+02:00 da Gianluca Braguzzi

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.