Borse USA, occasioni di acquisto a questi livelli di prezzo

Wall Street non ha reagito benissimo al taglio dei tassi da parte della Banca Centrale Usa. Ieri la FED con una mossa inusuale ha limato il costo del denaro di mezzo punto percentuale, cogliendo i mercati di sorpresa. Ed effettivamente la mossa del Presidente Jerome Powell è stata molto inusuale perché era dal 2008 che la FED non tagliava i tassi in una riunione di emergenza. Infatti il Board della banca  Centrale americana avrebbe dovuto riunirsi in seduta solamente il 17-18 marzo.

Borse USA: i mercati si sono allarmati

La borsa Usa inizialmente ha festeggiato, insieme alle altre borse occidentali, ma poi sono iniziati i ragionamenti degli operatori. La riflessione fatta è apparentemente banale: se Powell ritiene di dovere agire in emergenza e con la massima urgenza, ci sono veramente pericoli per l’economia Usa.  Così tutti gli indici principali a Stelle e Strisce hanno chiuso con un pesante ribasso, attorno ai 3 punti percentuali. A Wall Street la chiusura di ieri rimane al di sopra del minimo che i maggiori indici hanno segnato nella seduta terribile di venerdì 29. L’S&P500 ha chiuso sopra la soglia psicologica dei 3mila punti, il Dow Jones appena sotto i 26mila punti, lontano dal minimo di venerdì.

Si inizia a cercare il punto di rientro

In questa fase la volatilità è molto alta e naturale, ma è destinata a ridursi nei prossimi giorni quando la razionalità darà spazio alla emotività. E allora si inizierà a capire come i prezzi a questi livelli rappresentino una occasione di ingresso molto ghiotta. Gli operatori e investitori sono alla ricerca del punto di rientro sui mercati, quel livello che costituisce la base, le fondamenta di una nuova gamba rialzista. Per l’S&P500 questo livello potrebbe essere la fascia attorno ai 3mila punti e per il Dow Jones quella tra 25.900/26.000. La tenuta di questi livelli sarà l’indicazione che la pressione ribassista è terminata. Questo sarà il momento in cui si potrà pensare di tornare a comprare

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te