Borse su dopo le scadenze tecniche

Avevamo ipotizzato che dopo le scadenze tecniche le borse avrebbero avuto un’ uscita rialzista dal range e così sta capitando.

Nonostante le svariate criticità in ambito politico e macroeconomico una serie di interessi convergenti stanno spingendo al rialzo i listini.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

La FED potrà mantenere i propri impegni mente nel frattempo Trump e la May recupereranno qualche punto di popolarità.

Draghi e Junker possono starsene un po’ più tranquilli e tutti sono felici e contenti.

Spazi al rialzo per gennaio limitati

Va detto che per gennaio gli spazi al rialzo sono limitati.

Già ai prezzi odierni gli indici e i futures sono in area target…è anche vero che dopo la prolungata accumulazione un altro paio di punti percentuali potrebbero starci comodamente.

Target temporale FED

La FED ha due step temporali davanti per decidere se intervenire sui tassi al rialzo o rimandare.

Il primo appuntamento è ormai prossimo e fissato per il 29 e 30 gennaio.

Se la FED dovesse saltare questo primo appuntamento lasciando tutto fermo si andrà al 19/20 marzo.

Opzione che lascerà alle borse tutto il tempo e lo spazio per un rialzo molto interessante nel mese di febbraio con possibile picco alle idi di marzo.

Occhio però perché un set-up di massimi nella prima parte di marzo rischia di essere top di medio periodo se non addirittura annuale.

Scherzi americani e Borse

I listini USA avevano in qualche modo anticipato il buon umore che ora ha pervaso anche le borse europee.

Quindi ora, per la legge del contrappasso,sarà fondamentale, per consolidare la giornata odierna, che anche le chiusure serali dei listini USA mantengano una buona impostazione.

Dichiarazioni di Trump e Powell non ne sono previste quindi nella norma esistono tutte le condizioni per un po’ di ottimismo.

Non va trascurato che il Dow Jones, noto driver nei recuperi dei massimi perduti, è ormai vicino a un’area intorno a 24600.

Zona fortemente resistente e quindi sarà interessante verificarne il comportamento di tutte le Borse su questa area di prezzi.

Contatto possibile stasera o comunque entro l’avvio della prossima ottava di borsa.

Consueta raccomandazione: occhi aperti e cautela!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te