Borse verso ulteriori rialzi. Titoli e azioni da tradare

A livello ciclico pare proprio che ci penserà la BCE a dare un provvisorio stop al rialzo delle Borse nel proprio meeting di mercoledì 10 aprile.

Come?  Sostanzialmente non facendo nulla e in aggiunta commentando con preoccupazione la situazione economica europea ora che anche la Germania è pienamente coinvolta nel rallentamento.

Allo stesso tempo i recenti segnali di tenuta sparsi qua e là tra i dati macroeconomici (calendario) pensiamo convinceranno la BCE a prendere ancora tempo.

Soluzione che potrebbe non piacere alle Borse…

Ma andiamo per gradi.

Partenza lanciata

L’avvio di settimana  sarà sostenuto dalla forza dei compratori che solo eventi particolari potrebbero defilarsi ed impedire qualche ulteriore balzo rialzista.

Anche sul fronte dei dati macroeconomici avremo una partenza lanciata con la curiosità per il saldo della bilancia commerciale tedesca e nel pomeriggio gli ordinativi americani.

Un picco di prezzi martedì potrebbe essere favorito dal dato sui Jolts (i nuovi lavori) negli USA.

Questo assalto ai massimi di periodo però a livello ciclico confermerebbe l’alert per mercoledì in occasione del meeting BCE.

BCE aperta o criptica?

Premesso che sul fronte dei tassi non ci aspettiamo alcuna novità, sarà dall’intonazione della conferenza di Mario Draghi che le Borse prenderanno spunto per il proprio prosieguo.

Immaginare un Draghi ottimista è difficile, ergo…

Solo una BCE insolitamente rapida e decisionista potrebbe contenere l’abbattimento del sentiment dei mercati che è lecito attendersi per mercoledì nel pre e soprattutto post riunione della BCE.

L’inflazione USA in uscita sempre mercoledì andrà monitorata ma non è indicatore in grado di rialzare gli umori, semmai il contrario se segnalasse pericoli inflattivi.

Nuova asta di BTP Italia

Giovedì saremo molto curiosi di verificare l’esito ed i tassi di assegnazione dell’asta dei BTP Italia.

Si lavorerà sulle scadenze 3, 7 e 30 anni.
Tappa davvero molto interessante per verificare se il recente lento ma graduale rientro dello spread tra futures BTP e Bund sarà confermato anche dai titoli reali.

Produzione industriale UE chiave di volta

Ammesso che la BCE si comporti in modo piatto e passivo come nelle nostre attese, diventerà assolutamente importante il dato sulla produzione industriale in area UE atteso per venerdì.

In presenza di una BCE in movimento anche un dato negativo sarebbe facilmente accettato dalle borse che si sentirebbero protette dalla liquidità in arrivo.

Viceversa una dato negativo sulla produzione industriale UE(che è leggermente favorito rispetto a un dato positivo) porterebbe nuova negatività sui mercati.

Non inversione ma possibile ritracciamento

In sostanza non è che ci attendiamo una inversione del trend di fondo.

Ma, specialmente se ad inizio ottava verranno raggiunte le aree dei target mensili, è possibile che a seguire le Borse lascino spazio a un ritracciamento.

Movimento  che potrà essere più o meno ampio in funzione anche di quanto sopra descritto.

Titoli e azioni scelti per il trading settimanale

 
strumento tendenza area di massimo area di minimo punto di inversione
Banca Mediolanum Rialzo  6,86/6,64 6,51/6,39 6,24
Intesa Sanpaolo Rialzo 2,30/2,275 2,223/2,209 2,17
Unicredit Rialzo 12.85/12,69 12,11/11.96 11.51

 

Attese sui mercati

La tendenza dei mercati continua ad essere saldamente rialzista anche se alcuni indicatori previsionali indicano che fra 8 e 9 aprile alcuni supporti potrebbero essere messi alla prova. Nei primi due giorni della prossima settimana si potrebbe assistere ad un mero ritracciamento e le probabilità sono che questo eventuale movimento sia propedeutico a nuovi rialzi.

C’è da rimarcare che a priori non  si nega la possibilità che nelle prossime due settimane si possa anche assistere ad un veloce ritracciamento del 3/5% e che questo movimento possa anche iniziare dall’ 8/9 aprile. La giornata di contrattazione di Lunedì è attesa con vivo interesse, in quanto chiarirà le probabili dinamiche future dei mercati: inizia un ritracciamento o vengono confermati ulteriori rialzi? Il quadro sarà molto chiaro a chiusura di contrattazione giornaliera.

Proiezioni giornaliere e settimanali  per i mercati azionari  europei

Tendenza e proiezioni per la settimana del 8 aprile dei mercati azionari europei
strumento tendenza area di massimo area di minimo punto di inversione
Future Ftse Mib Rialzo  21.670/21.545 21.160/21.025 20.770
Future Eurostoxx Rialzo 3.441/3.416 3.353/3.327 3.285
Future Dax Rialzo 12.399/12.277 11.940/11.818 11.595
Future Bund Laterale  –  –  –

Tendenza e proiezioni per la giornata del 8 aprile dei mercati azionari europei
strumento tendenza area di massimo area di minimo  punto di inversione
Future Ftse Mib  Laterale Rialzo  –  –  –
Future Eurostoxx  Laterale Rialzo  –  –  –
Future Dax Laterale Rialzo  –  –  –
Future Bund  Laterale  –  –  –

 

Proiezioni giornaliere e settimanali  per i mercati  di Wall Street

Anche su queste piazze vale quanto scritto per i mercati europei.

Frattale previsionale per il 2019  su scala giornaliera  per i mercati americani

Wall Street: proiezioni dei prezzi settimanali e giornalieri

Tendenza e proiezioni per la settimana del 8 aprile dei mercati azionari americani
strumento tendenza area di massimo area di minimo punto di inversione
Dow Jones Rialzo   26.801/26.691 26.383/26.279 26.059
Nasdaq C. Rialzo 8.069/8.011 7.899/7.846 7.765
S&P 500 Rialzo  2.926/2.915  2.881/2.866 2.845

Tendenza e proiezioni per la giornata del 8 aprile dei mercati azionari americani 
strumento tendenza area di massimo area di minimo punto di inversione
Dow Jones Laterale  –  –  –
Nasdaq C. Laterale  –
S&P 500 Laterale  –  –  –

Approfondimento

Rialzi alle porte di un altro 15%?

Friends :Finanza e Diritto

Borse verso ulteriori rialzi. Titoli e azioni da tradare ultima modifica: 2019-04-06T13:11:45+02:00 da Redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.