Borse europee sopra la parità, cosa si teme? Le attese per il 25 novembre

a cura della Dott.ssa Giovanna Maria Cristina Sambataro dai suoi uffici di Boston

I mercati europei chiudono sopra la parità e l’unica borsa ad indietreggiare dello 0,16% alla fine delle contrattazioni è Piazza Affari. Lo stress bancario e l’imminente referendum non fa vivere serenamente il FTSE MIB, che rimane indietro rispetto agli altri indici. Il titolo bancario MPS, invece, acquista punti percentuali durante l’assemblea straordinari che è ancora in corso.

Oltreoceano, le borse americane sono chiuse per il Thanksgiving, ma i loro Future continuano a crescere toccando nuovi record.

Il dollaro, nel contempo, perde leggermente terreno e l’euro riesce a piazzarsi sulla soglia 1,0580. Lo yen, invece, lo perde totalmente e il dollaro sfonda i 113. I Future asiatici seguono quelli americani e il Nikkei, infatti, continua ad aggiungere segni positivi.

Domani sarà l’ultimo giorno della settimana, che vedrà nella mattinata al centro dell’attenzione il Regno Unito. Alle 10:30 verrà pubblicato il PIL trimestrale, che stante alle previsioni dovrebbe rimanere invariato.

Per consultare il calendario economico

Wall Street, invece, potrebbe aprire con nuovi massimi nel suo Black Friday. Solo il petrolio può destare perplessità. Il prossimo meeting Opec è ormai imminente e secondo le dichiarazioni dei vari membri dell’Opec e non sembrano siano volenterosi a tagliare parte delle loro produzioni. Ma sarà davvero così? L’Iraq riuscirà a mantenere il suo impegno? Intanto i mercati danno fiducia alle notizie giunte e il prezzo dell’oro nero rimane stabile sui 48$ al barile.

L’oro, invece, rimane ancora debole a causa del super dollaro, ma nulla vieta a un rimbalzo in previsione degli appuntamenti della prossima settimana previsti sul calendario economico.

Quali sono i livelli di breve da monitorare per DOMANI e che potrebbero essere zone in cui arriva un ritracciamento o un rimbalzo o dalle quali inizia un rialzo o ribasso?

Future Ftse Mib

Il trend di breve è rialzista sopra 16.600 in chiusura di giornata Ribassista sotto 16.360 Laterale fra i 2 valori

Future Dax

Il trend di breve è rialzista sopra 10.746  in chiusura di giornata. Ribassista sotto 10.698 Laterale fra i 2 valori

Future Eurostoxx

Il trend di breve è rialzista sopra 3.055 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 3.038. Laterale fra i 2 valori

S&P 500

Il trend di breve è rialzista sopra 2.205. in chiusura di giornata. Ribassista sotto 2.194. Laterale fra i 2 valori

Euro Dollaro

Il trend di breve è rialzista sopra 1.0586 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 1.0526.Laterale fra i 2 valori

Future Bund

Il trend di breve è rialzista sopra 161,73 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 160,69. Laterale fra i 2 valori

Chi vuole essere portato per mano e vuole, guadagnare costantemente sui mercati puo’ sottoscrivere l’abbonamento al Blog Riservato

Consigliati per te