Borse americane verso ulteriori rialzi

L’ipotesi di una fase correttiva destinata a terminare verso fine ottobre/inizio novembre, sugli indici azionari USA, pare aver preso consistenza in forma di lateralità, più che di ribasso vero e proprio.

Ad oggi  ci sono discrete probabilità che possa essere considerata superata.

Era infatti dallo scorso luglio che i livelli di massimo raggiunti sino allora non venivano superati, ma le Borse americane  hanno rotto gli indugi, rompendoli al rialzo con conferme in chiusura settimanale e mensile.

Borse americane: semaforo verde per il rialzo

Un segnale non da poco, che fa proseguire il trend verso il suo potenziale top previsto verso/entro agosto 2020.

Ma anche le proiezioni di medio termine basate su metodi diversi, confermano la precedente previsione.

Ad esempio su barre settimanali, ecco le proiezioni di Magic Box sullo S&P 500, come da seguente grafico.

 

La retta orizzontale più in basso rappresenta la resistenza statica, coincidente con i massimi di luglio.

Sulla destra, in corrispondenza delle frecce nere, i due target previsti, prima area 3330, per/entro la settimana del 23 marzo, poi area 3440, per/entro la settimana del 24 agosto.

I prossimi  clusters

I setup temporali sono rappresentati dalle rette verticali.

Il secondo target proietta i corsi verso un’area di prezzo e di tempo già prevista.

Ma, come osservavo poco fa, anche altre tecniche spingono nella medesima direzione temporale.

Ad esempio, applicando alcune tecniche di Gann, riconducibili allo schema dei quadrati, si ottengono sovrapposizioni di proiezioni temporali sui medesimi setup.

Tale risultato si ottiene applicando, ad esempio, le tecniche del quadrato basate su diversi elementi spazio-temporali, come il quadrato di range, di massimo, o ancora il quadrato basato su cicli angolari predeterminati, come il quadrato di 90.

Di seguito, a titolo esemplificativo, un quadrato di 90 applicato ad un massimo di medio termine.

Sulla sinistra del grafico, il massimo da cui è partito il quadrato.

Con le frecce gialle sono indicate due linee temporali che, guarda caso, indicano i medesimi setup già proiettati da Magic Box.

A cura di Gian Piero Turletti, autore di “Magic Box” e “PLT

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.