Borsa di Milano ai blocchi di partenza pronta per lo scatto 

Sembra arrivato ad esaurimento il ritracciamento di Piazza Affari. Con le ultime sedute della scorsa settimana, il listino milanese ha messo le premesse per un nuovo balzo in avanti.

La sensazione è quella della Borsa di Milano ai blocchi di partenza pronta per lo scatto. E questo scatto potrebbe durare tutta la settimana. Analizziamo cosa può accadere nella seduta di oggi, secondo gli Esperti di ProiezionidiBorsa.

La soglia critica dell’indice Ftse Mib da superare per tornare a crescere

Partiamo da dove abbiamo lasciato, ovvero dalla chiusura di venerdì. L’indice Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB), ha chiuso in rialzo dello 0,8% a 20.178 punti. La soglia dei 22.200 punti è una resistenza di brevissimo periodo abbastanza importante.

Per tutta la giornata di venerdì i prezzi hanno tentato di superarla, ma senza risultato. Il che lascia supporre che al momento della violazione di questo livello, l’indice possa schizzare verso i 22.400 punti.

Al ribasso, il primo supporto giornaliero da monitorare è 22.100 punti. Venerdì ha sostenuto bene i prezzi, il che significa che discese sotto questo livello, faranno scendere i prezzi fino a 22.000 punti.

Il sentiment del mercato è quello di avere la Borsa di Milano ai blocchi di partenza pronta per lo scatto.

Landi Renzo svetta in Borsa

E se Piazza Affari è pronta a salire, invece c’è un titolo che già da qualche seduta sta svettando, Landi Renzo. L’azione venerdì ha messo a segno un rialzo dell’8% dopo alcune sedute di correzione.

Il titolo sopra 0,85 euro, si spingerà fino a 0,9 euro. Qui i prezzi hanno una bella resistenza, che se superata porterà l’azione in area 0,94/0,95 euro.

Al ribasso Landi Renzo ha un importante supporto di brevissimo periodo a 0,76 euro. Una discesa sotto questo livello, farà scendere i prezzi fino a 0,65 euro.

Approfondimento

Questa l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te