Borsa alla prova d’esame e occhi puntati su Saipem

Si apre una settimana cruciale per la Borsa di Milano, per tutte le Borse europee e per quelle americane. Questa è la settimana delle elezioni presidenziali in USA e i movimenti sui mercati azionari potrebbero essere rilevanti. Da questi livelli o si sale o si scende.

Borsa alla prova d’esame e occhi puntati su Saipem, sono questi i due temi cruciali per la seduta di oggi. Argomenti oggetto d’analisi dell’ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Borsa alla prova d’esame e occhi puntati su Saipem

La Borsa italiana venerdì ha interrotto la caduta dei prezzi. E’ un segnale positivo anche se la situazione rimane critica. Il maggiore indice di Piazza Affari, l’Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB), venerdì ha chiuso ha 17.943 punti.

Osservando il grafico orario dell’indice, si osserva un lento recupero dei prezzi. Se questo trend continuerà anche nella seduta di oggi, si potrebbe assistere al superamento della soglia dei 18mila punti. Potrebbe essere il primo passo per un recupero dei prezzi fino 18.650 punti.

Perché proprio questa quota? Perché è a questo livello che si chiuderà il gap aperto nella seduta del 28 ottobre. Ovviamente questo target non sarà raggiunto in una seduta (magari!). Se Piazza Affari avrà una settimana in rialzo, il gap potrebbe essere chiuso per mercoledì.

Questo scenario implica che nella seduta di oggi i prezzi partano in rialzo e chiudano sopra 18.000 punti. Al ribasso la soglia da non violare è 17.600 punti. In caso di discese sotto questo livello, l’indice Ftse Mib potrebbe precipitare a 17.000 punti, e forse a 16.500 punti.

Le opportunità d’investimento su Saipem

Saipem ha stupito nelle ultime sedute. Venerdì il titolo è schizzato verso l’alto dell’8% chiudendo a 1,5 euro. Stupisce perché il prezzo del petrolio, a cui l’andamento del titolo è molto legato, ha segnato dei rilevanti ribassi nelle scorse sedute. Se la Borsa riprende quota nei prossimi giorni, il titolo può essere tra i più premiati.

La quota di 1,52 euro è considerata strategica per la settimana. Il suo superamento al rialzo ha come target successivi 1,6 euro e 1,7 euro. Al ribasso, un ritorno sotto 1,45 euro, allontanerà il recupero dei prezzi e potrà fare scendere l’azione nuovamente in area 1,37 euro.

Approfondimento

Per conoscere l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa, cliccare qui.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te