Bonus Inps per partite Iva e altri lavoratori, disponibili da lunedì 30 marzo

Li aveva annunciati il Governo nel decreto Cura Italia della scora settimana, ora sono finalmente arrivati. Stiamo parlando dei bonus Inps per partite Iva e altri lavoratori, disponibili da lunedì 30 marzo. A riferirlo è stato lo stesso presidente dell’Inps , Pasquale Tridico, intervenuto stamattina direttamente sulle tv di Stato. «Dalla prossima settimana saranno aperte le procedure per accedere ai 5 bonus: partite Iva, autonomi, lavoratori agricoli, del turismo e dello spettacolo», ha affermato. Per l’erogazione dei bonus, il presidente dell’Istituto di Previdenza ha detto ci sarà una «procedura semplificata con un Pin semplificato».

L’Inps è pronta

Quindi finalmente giunti i bonus Inps per partite Iva e altri lavoratori, disponibili da lunedì 30 marzo. L’Inps del resto ha accelerato i tempi per farsi trovare pronta nell’attuazione delle misure del decreto Cura Italia e di sua stretta pertinenza. Nello specifico, gestirà 10 miliardi di euro nelle prossime settimane, a favore di una platea stimata di 11 milioni di beneficiari. Aldilà dei bonus in questione, i provvedimenti riguarderanno anche la Cassa integrazione, sia ordinaria che in deroga. In più, anche gli altri strumenti di sostegno al reddito e previsti sempre per decreto. Infine, il congedo parentale per i lavoratori dipendenti è già attivo, mentre le procedure e la domanda per il bonus babysitter sono in fase di avvio.

La liquidità dell’istituto

Da anni sono noti i problemi di scarsità delle provviste finanziarie dell’Inps, destinati ad aggravarsi nei giorni a venire. Infatti la recente disposizione del legislatore in merito ala sospensione del pagamento dei contributi apre interrogativi sulla tenuta delle casse dell’Istituto. A tal fine il presidente Tridico ha tenuto a tranquillizzare tutti i beneficiari delle sue erogazioni. «L’Inps ha tutta la liquidità necessaria per far fronte a tutte queste istanze e questo non pregiudica il pagamento delle pensioni. Abbiamo i soldi per pagare le pensioni  fino a maggio. […] possiamo accedere ad un tesoretto che è il Fondo di Tesoreria dello Stato. Dopo di che immagino che in aprile ci sarà un altro decreto che dovrà anche dire cosa succederà alla sospensione dei contributi». Un bel sospiro di sollievo per tutti.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.