Bonus edicole e credito di imposta per le spese digitali

Nel Decreto Rilancio sono stati contemplati altri due incentivi, che sono il Bonus Edicole e il credito di imposta per le spese digitali. Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ha firmato i decreti attuativi relativi ad entrambi i benefici. Si ci chiede, però, in cosa consistano le due misure e come si intende darvi attuazione.

Bonus edicole

Il Bonus Edicole, consiste in un contributo di 500 euro, riconosciuto una tantum ai titolari di edicole, danneggiati anch’essi dall’emergenza sanitaria. Detto bonus è riconosciuto entro un limite di spesa di complessivi 7 milioni di euro per il 2020. La domanda relativa potrà essere presentata, telematicamente, nel periodo compreso tra il 1° ed il 30 ottobre 2020. Da presentare al Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Prova il Trading iBroker in TradingView con una Demo Gratuita e dati in tempo reale.
Attivabile subito.

PROVALA ORA!

Spese digitali

Con il secondo provvedimento, invece, viene concesso un credito di imposta, come beneficio. Segnatamente, per il 2020, alle imprese editrici di quotidiani e periodici, che occupano almeno un dipendente a tempo indeterminato, è riconosciuto detto beneficio. Si tratta un credito d’imposta pari al 30% della spesa effettiva sostenuta nell’anno 2019, per l’acquisizione dei servizi di server, hosting.  Esso spetta, inoltre, per la manutenzione evolutiva per le testate edite in formato digitale e per la informazione tecnologica di gestione della connettività. Il limite è di 8 milioni di euro per l’anno 2020. Nel caso di insufficienza delle risorse disponibili rispetto alle richieste, si procederà alla ripartizione di esse tra i beneficiari, in misura proporzionale al credito d’imposta spettante. In tal caso, le domande potranno essere presentate telematicamente tra il 20 ottobre ed il 20 novembre 2020.

Bonus edicole e credito di imposta: lo scopo delle misure

Si tratta di due misure attese che hanno lo scopo di sostenere la filiera editoriale, in questo momento particolarmente colpita. Quindi, si tende a beneficiare le edicole, che sono state strumento di comunicazione e informazione nel periodo del lockdown, svolgendo, così una funzione anche sociale. Contestualmente, con la seconda misura si rivolge la dovuta attenzione all’aspetto della digitalizzazione e della innovazione del settore.

Approfondimento

Bonus consumi: in cosa consiste?

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.