Bombe di Carnevale con ricotta e pere di Volpedo

Invece delle solite chiacchiere di Carnevale con lo zucchero al velo, delle incredibili bombe alla ricotta e pere che lasceranno tutti a bocca aperta. Ecco la ricetta scovata nel basso Piemonte, a Volpedo dalla redazione Cucina di ProiezionidiBorsa.

Gli ingredienti

Ecco la lista degli ingredienti per quattro persone:

a) 150 grammi di farina;

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

b) 150 grammi di ricotta di pecora o mucca;

c) 180 grammi di pere di Volpedo;

d) 150 grammi di latte intero;

e) 30 grammi di zucchero;

f) 6 grammi di lievito di birra;

g) succo di limone quanto basta.

La preparazione

Per preparare le bombe di ricotta e pere, scaldiamo il latte in un pentolino finché diventa tiepido. Aggiungiamo il lievito di birra e mescoliamo con un cucchiaino fino a completo scioglimento.

Versiamo all’interno di una ciotola capiente, aggiungiamo lo zucchero e la farina in quattro volte. Mescoliamo delicatamente con una frusta, in modo da ottenere una pastella liscia e priva di grumi ma abbastanza densa.

Bombe di Carnevale con ricotta e pere di Volpedo

Uniamo ora la ricotta, aggiungiamo un pizzico di sale e mescoliamo nuovamente. Sbucciamo le pere di Volpedo, eliminiamo il torsolo centrale, tagliamole a cubetti e sfreghiamo con qualche goccia di limone per non farle annerire.

Amalgamiamo le pere nella pastella, copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare nel forno spento per un paio d’ore. Quando l’impasto sarà lievitato abbastanza, scaldiamo l’olio di semi in una padella a 170 gradi (con l’aiuto di un termometro).

A questo punto, versiamo l’impasto, poco alla volta, nella padella, con un piccolo mestolo. Bisogna voltare molto velocemente le bombe mentre si formano e agitare avanti e indietro la padella per favorire la formazione di forme sferiche.

La variante golosa al cioccolato

Quando saranno dorate bene, dopo circa cinque minuti di cottura, si raccolgono con un mestolo forato, si scolano. Ora si trasferiscono su un vassoio coperto da carta assorbente per espellere l’eccesso d’olio.

Spolverare di zucchero le bombe e servirle caldissime. Per una variante golosa, si possono aggiungere nell’impasto anche un cucchiaio di rhum o alcune gocce di cioccolato fondente.

Abbiamo visto, dunque, come preparare le squisite bombe di Carnevale con ricotta e pere di Volpedo.

 

Consigliati per te