Bloccati diversi viaggiatori che non hanno compilato questo documento per andare in Grecia

La Grecia è uno dei Paesi europei più quotati dagli italiani. Con le sue isole da sogno e la cultura millenaria, il Paese diventa una destinazione perfetta per l’estate.

Ce n’è per tutti i gusti. Da vacanze all’insegna del divertimento in isole conosciutissime come Mykonos o Zante, a relax paradisiaco in spiagge meno turistiche, come Ios o Kimolos.

Anche per gli appassionati di storia e cultura, Atene è una meta da non perdere.

Gli Italiani apprezzeranno anche il buon cibo e la giovialità dei greci, affini al nostro stile di vita.

Tuttavia, con le nuove restrizioni è necessario rimanere aggiornati per non arrivare in aeroporto e riscontrare brutte sorprese. Già sono stati bloccati diversi viaggiatori che non aver compilato questo documento per andare in Grecia. Per non arrivare impreparati, ecco cosa fare.

Bloccati diversi viaggiatori che non aver compilato questo documento per andare in Grecia

Si sono verificati disagi negli aeroporti italiani. A Malpensa una coppia è rimasta bloccata impossibilitata a partire per non aver compilato la documentazione necessaria.

Spesso le indicazioni cambiano all’ultimo minuto, a seconda anche di come la situazione COVID nel Paese interessato si sta sviluppando. Oppure, mancano informazioni e istruzioni chiare.

Sorprendentemente, i disagi non sono causati da problemi con il Green Pass, ma il Passenger Locator Form (PLF). Per chi ha viaggiato già all’interno dell’Europa, il PLF non è una notizia nuova. Ma attenzione, la Grecia lo richiede in maniera diversa.

Il PLF serve alle autorità sanitarie per localizzare i viaggiatori. In caso di esposizione al Covid, la localizzazione digitale serve per contattare velocemente i soggetti a rischio. Per compilarlo, dobbiamo inserire, oltre ai nostri dati personali, l’indirizzo di permanenza sul territorio di arrivo e le informazioni sul viaggio e mezzi di trasporto.

Se si viaggia in famiglia o in gruppo con la stessa destinazione, basterà compilare un solo modulo nel quale sono registrate le informazioni di tutti.

Il modulo deve assolutamente essere compilato prima dell’ingresso in Grecia. Attenzione, al contrario di alcuni Paesi che permettono una compilazione all’ultimo minuto, la Grecia richiede il documento entro le 23:59 del giorno antecedente alla partenza. Possiamo trovare il PLF nel sito ufficiale, qui.

Approfondimento

Le nuove restrizioni della Grecia potrebbero dare una piega amara alla nostra vacanza

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te