Il Bitcoin schizza sopra i 4.000 dollari!

Investing.com – Il Bitcoin, la principale valuta digitale mondiale per capitalizzazione di mercato, ha registrato un’impennata tornando a superare i 4.000 dollari questo lunedì, con un rimbalzo impressionante dopo il crollo della settimana scorsa.

Il Bitcoin schizza di 400 dollari, o dell’11%, a 4.068,60 dollari alle 9:45 ET (13:45 GMT).

La valuta digitale ha perso più di 1.000 dollari di valore la scorsa settimana, crollando sotto i 3.000 dollari per la prima volta in più di un mese; il sell-off è stato scatenato soprattutto dai timori per un inasprimento del mercato cinese e per l’avvertimento dell’Amministratore Delegato di JPMorgan   Jamie Dimon secondo cui il Bitcoin è una “truffa”.

Nonostante il recente crollo, la valuta digitale sta registrando un anno considerevole, con il prezzo che è schizzato di quasi il 350% dall’inizio dell’anno, più di qualsiasi altro asset.

L’Ethereum, il principale rivale del Bitcoin in termini di capitalizzazione di mercato, rimbalza del 15,6%, o di 40,10 dollari a 297,25 dollari.

Altre principali valute digitali come Litecoin, Ripple e Dash sono al rialzo.

Il valore totale delle critpovalute scambiate in borsa è pari a quasi 139 miliardi di dollari.

Consigliati per te