Bitcoin in trend rialzista: le previsioni

Il Bitcoin continua a crescere nelle quotazioni. Un rialzo che ha permesso di rivedere il ritorno dell’ottimismo sulla più grande delle criptovalute.

Bitcoin: le previsioni

Era il novembre del 2018 e il Bitcoin superava i 5mila dollari di prezzo. Da allora la moneta virtuale non è più riuscita a superare questa soglia psicologica. Fino ad oggi. Non solo ma quel livello testato pochi minuti fa (al momento della stesura di questo articolo il BTC valeva 5.200 dollari) è il risultato finale di un rally che ha visto un +20% nel giro di una settimana.

E per il futuro?

Le previsioni spaziano a seconda delle view ma tutte sembrano essere improntate all’ottimismo. Almeno stando ad esempi come quelli a quanto dichiarato da Crypto Thies, noto cryptotrader, secondo cui non è da escludere il livello di 8400 $ in futuro.

Dall’altro lato anche Tom Lee di Fundstrat che pensa a questo rally come una sorta di trampolino di lancio per un trend al rialzo.

Per lui, invece, il target del Bitcoin potrebbe arrivare anche a 14000 $.

Le ultime dalla Cina

Le ultime notizie sul bitcoin in arrivo dalla Cina hanno del clamoroso. Secondo quanto pubblicato dalla stampa, infatti, il governo di Pechino sarebbe intenzionato a eliminare le attività di mining delle cripto.

Il motivo?

Troppo oneroso in termini di risorse ambientali e poco sicuro. Nello specifico si tratta della lista pubblicata dalla National development and reform commission (Ndrc).

In questo elenco c’è il resoconto di tutte quelle attività che, secondo la volontà del governo centrale, dovranno essere implementate o cancellate. Il Bitcoin e in generale il mining di cripto sarebbe tra queste ultime.

A rischio, secondo le autorità, sarebbe la stabilità dei mercati ma anche i capitali in mano ai piccoli risparmiatori. In realtà la Cina è da tempo sul piede di guerra nei confronti delle cripto.

La Cina e il controllo sulle cripto

Per essere precisi, le autorità di controllo hanno preferito, da tempo, monitorare in maniera forte l’intero settore. Un controllo che, paradossalmente, arriva dalla stessa nazione che ha dato i natali a Bitmain Technologies, leader nell’attività di mining di cripto. Altro paradosso?

Bitmain si sta organizzando per sbarcare sui mercati con la sua Ipo.

Approfondimento

Analisi grafica per le Criptovalute

 

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.