Biscotti perfetti come in pasticceria applicando questi semplici trucchetti degli esperti

Un dolce dalle dimensioni ridotte, dalle origini antiche e mitologiche ma che cattura il cuore e il palato di tutti per la sua semplicità. I biscotti nel tempo hanno subito numerosi cambiamenti e oggi ne abbiamo un infinità di tipi adatti a tutti gusti e palati.

Le ricette dei biscotti sono davvero semplici. Ma se conosciamo alcuni accorgimenti sarà davvero possibile creare delle preparazioni impeccabili come quelle di pasticceria.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Biscotti perfetti come in pasticceria applicando questi semplici trucchetti degli esperti

Ecco alcune regole che faranno la differenza nella preparazione dei biscotti.

La consistenza del burro

Una delle regole base è la consistenza del burro. Ci sono alcune ricette che richiedono del burro più morbido ed altre più duro. Per ottenere un panetto di burro morbido basterà tirarlo fuori dal frigo quindici minuti prima di utilizzarlo e tastarlo con le dita.

Pigiandolo, il burro non dovrà né spezzarsi, né rimanere intatto, ma dovrà crearsi un buco. Evitare di sciogliere il burro completamente con il calore del fuoco o con il microonde.

Pasta frolla e impasto

Per ottenere una pasta frolla più friabile il consiglio è quello di aggiungere mezzo cucchiaino di lievito per ogni chilo di farina. Questo gesto contribuirà a rendere fragrante l’impasto.

Non lavorare troppo l’impasto. Questo perché si creerà più aria all’interno che farà prima crescere i biscotti e poi appiattirli. Inoltre non esercitare una pressione eccessiva durante la lavorazione per non generare calore eccessivo.

Il latte deve essere aggiunto alle ricette freddo così da rendere l’impasto fresco. E i biscotti più morbidi.

I biscotti

  • Porzionare i biscotti con l’attrezzo per il gelato. Questo permetterà di ottenere biscotti tutti della stessa misura;
  • lasciar raffreddare i biscotti in frigo per trenta minuti prima di infornarli. Questo trucchetto potrebbe essere davvero una salvezza, perché permetterà al biscotto di mantenere la forma intatta anche in cottura;
  • disporre sempre i biscotti su una teglia rivestita con carta da forno a tre centimetri di distanza l’uno da l’altro. Questo impedirà che i biscotti si attacchino durante la cottura;
  • se abbiamo più teglie da infornare è meglio infornarne una per volta. Così da permettere al calore di arrivare in modo uniforme e ottenere una cottura omogenea. Inoltre è utile a metà cottura sempre ruotare la teglia di 180°;
  • lasciar raffreddare i biscotti prima di servirli. Essi sono costituiti da burro. Pertanto saranno morbidi  finché il calore non si sarà disperso.

Questi solo alcuni consigli da poter mettere in pratica per ottenere biscotti perfetti come in pasticceria applicando questi semplici trucchetti degli esperti. Tuttavia, se ci si vuole cimentare anche nella preparazione di altre ricette, e ricevere altri consigli per un’eccellente preparazione, è possibile cliccare qui.

Consigliati per te