9 Aprile 2019: Dibattito Finanziario Live - Iscriviti ora!

Bio on vola sulle ali degli accordi. Dove punta?

Il titolo Bio On   (MIL-ON) ha chiuso la giornata del 9 novembre a 67,3€ in forte rialzo, +5,82%. Questo rialzo continua sulla scia delle ultime due settimane di contrattazioni tutte impostate al rialzio.

Bio on News

Unilever ha definito un accordo con Bio on nelle microperle bio. Obiettivo è lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti per l’igiene e cura della persona meno impattanti sull’ambiente (fonte Polimerica).

Spiega Fulvio Guarnieri, Presidente & CEO di Unilever Italia, “Per Unilever sviluppare una partnership con una realtà italiana d’eccellenza come Bio on rappresenta un importante passo avanti verso i traguardi che ci siamo posti con l’Unilever Sustainable Living Plan, primo fra tutti quello di dimezzare l’impatto ambientale dei nostri prodotti entro il 2030. Questa collaborazione infatti ci rende molto orgogliosi perché è tra i più importanti esempi attraverso cui Unilever interpreta concretamente la sostenibilità all’interno della nostra strategia aziendale”.

D’altra parte Marco Astorri, Presidente & CEO di Bio on ha dichiarato “Siamo molto contenti di lavorare a fianco di un grande player come Unilever con il quale avremo la grande opportunità di fare innovazione sostenibile raggiungendo un numero sempre più ampio di consumatori”.

Bio On ha chiuso unb accordo da 17,6 milioni di dollari in Russia. La società ha venduto al colosso dell’energia Taif Jsc una licenza per costruire nella Repubblica del Tatarstan il primo impianto della Federazione Russa specializzato nella produzione di bioplastica PHAs. In particolare 5,6 milioni di dollari sono destinati alla licenza d’uso della tecnologia e 12 milioni di dollari alla progettazione e fornitura di componenti dell’impianto su tecnologia proprietaria dell’azienda romagnola.

Nonostante queste news e il rialzo in borsa, Engadine Partners ha incrementato le posizioni corte sul titolo dall’1,01% all’1,14%.

Bio on Analisi tecnica di Proiezionidiborsa (analisi precedenti)

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista che con la seduta del 9 novembre ha rotto al rialzo la fortissima resistenza in area 65,22€ aprendosi così le porte a una continuazione del rialzo fino al II° obiettivo di prezzo in area 83,18€.

Una chiusura giornaliera inferiore a 65,22€ indebolirebbe il titolo che potrebbe ritracciare fino in area 58,31€.

In caso di inversione ribassiste le quotazioni potrebbe scendere fino in area 54€.

BIO ON: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero

BIO ON: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero

Bio on vola sulle ali degli accordi. Dove punta? ultima modifica: 2018-11-11T13:26:02+00:00 da redazione
Tickmill
Tickmill
Dibattito Finanziario - Live
Dibattito Finanziario - Live

È il momento giusto per acquistare azioni?

Le Fonti TV
Segui Le Fonti TV su Facebook

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.